Spinoza

Una risata vi disseppellirà

Editore: Aliberti

4.4
(219)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8874247397 | Isbn-13: 9788874247394 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Curatore: Stefano Andreoli , Alessandro Bonino

Genere: Umorismo , Politica

Ti piace Spinoza?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Dopo "Spinoza. Un libro serissimo" è il secondo libro tratto dal sito Spinoza.it, premiato come miglior blog italiano e vincitore del Premio Satira Forte dei Marmi. Oltre 2.500 battute, in gran parte mai pubblicate sul sito, opera di un numerosissimo collettivo che ogni giorno commenta in rete cronaca, politica e attualità con un'ironia scorretta e senza limiti.
Ordina per
  • 4

    Non ci resta che ridere….

    anche la seconda raccolta di Spinoza svolge perfettamente il suo compito: una riga per sollevarci dalle fatiche quotidiane….
    Personalmente, le mie preferite sono le battute senza tempo e senza spazio: ...continua

    anche la seconda raccolta di Spinoza svolge perfettamente il suo compito: una riga per sollevarci dalle fatiche quotidiane….
    Personalmente, le mie preferite sono le battute senza tempo e senza spazio: quelle cioè non legate ad eventi, persone, situazioni particolari - perchè possono restare efficaci e geniali in ogni momento, anche anni dopo che sono state ideate.
    "Individuata la molecola della depressione. Ma tanto è tutto inutile."
    "Il cervello ci inganna sulle dimensioni delle cose. Ma non mi sembra un grosso problema."

    senza dimenticare un pò di sana cattiveria. "Si suicida per donare gli organi, ma lo trovano troppo tardi. Va bè, dai, è il gesto che conta."

    ha scritto il 

  • 3

    Rimangono validi tutti gli apprezzamenti fatti al primo libro, così come la critica di essere un libro di difficile lettura perché troppo frammentato. Forse per la banda di Spinoza è ora di crescere e ...continua

    Rimangono validi tutti gli apprezzamenti fatti al primo libro, così come la critica di essere un libro di difficile lettura perché troppo frammentato. Forse per la banda di Spinoza è ora di crescere e cercare di dare alle stampe un volume un po' più organizzato, con riferimenti cronologici e anche qualche titolo di giornale qua e là, almeno per gli avvenimenti più importanti, in modo da rendere le battute più facilmente comprensibili anche a distanza di tempo.

    ha scritto il 

  • 5

    Ci sono riusciti

    Nell'appendice finale, lo staff si augurava che il libro potesse far «sbellicare dalle risate» i lettori. Per quanto mi riguarda, per la maggior parte delle battute ci è riuscito. Ottimo lavoro anche ...continua

    Nell'appendice finale, lo staff si augurava che il libro potesse far «sbellicare dalle risate» i lettori. Per quanto mi riguarda, per la maggior parte delle battute ci è riuscito. Ottimo lavoro anche con l'editing... Mi ha fatto rivivere un anno in cui ho seguito moltissimo il sito, con tutte le miserie umane della politica e gli spunti della cronaca. Grazie a Nils e Chiara.

    ha scritto il 

Ordina per