Sputerò sulle vostre tombe

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 1359
| 198 contributi totali di cui 194 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Scritto per scommessa nel giro di quindici giorni, nell'estate del 1946, "Sputerò sulle vostre tombe" è un libro dalle tinte forti, che mescola pulp e erotismo e che valse al suo autore celebrità e scandalo. Nascosto sotto l'identità dello ... Continua
Ha scritto il 15/07/17
Una vendetta che ha come movente il razzismo verso i neri americani, tanto sesso, un inseguimento, una sparatoria e poco altro.
Ha scritto il 28/03/17
Una storia di vendetta, eseguita arditamente e freddamente da un nero che si finge bianco perché bianco è il colore della sua pelle. Vendetta brutale corredata da sesso e violenza sfrenati, pedofilia e alcolismo…Pur avendola trovata una storia ...Continua
  • 9 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 10/01/17
Quando tutto sarà finito
“Gli restavano troppi pregiudizi, di bontà e di fede, in testa, era troppo onesto, Tom, ed era questo che lo fregava. Pensava che a far bene si raccoglie bene, invece quando questo succede, è soltanto un caso. Non c'è che una cosa che conta: ...Continua
  • 39 mi piace
  • 16 commenti
Ha scritto il 09/12/16
Tutto d'un fiato dall'inizio all'orrore.
Ha scritto il 16/10/16
"Io sono vendetta"
Un libro molto differente dal precedente che avevo letto, La Schiuma dei giorni, che mi aveva piacevolmente colpito ed intenerito.Questo è l'opposto, di una distaccata crudeltà, con dei passaggi molto spiacevoli. Ma era nell'intento dello ...Continua
  • 4 mi piace

Ha scritto il Mar 25, 2014, 21:53
[...] ancora non è arrivato il tempo in cui la giustizia regnerà su questa terra per gli uomini neri.
Pag. 64
Ha scritto il Mar 25, 2014, 21:52
C'era uno stretto passaggio sotto ai rami e all'improvviso si sbucava davanti al fiume, fresco e trasparente come un bicchiere di gin. Il sole era basso ma faceva ancora molto caldo. Tutto un lato del fiume rabbrividiva nell'ombra mentre l'altro ...Continua
Pag. 28
  • 1 commento
Ha scritto il Mar 25, 2014, 21:50
Nessuno mi conosceva a Buckton. Clem aveva scelto la città per questo; e, d'altra parte, anche se avessi voluto cambiare idea non mi restava benzina sufficiente per risalire più a nord. Appena cinque litri. Un dollaro, la lettera di Clem, era ...Continua
Pag. 11
  • 1 commento
Ha scritto il Jun 25, 2011, 12:35
"La storia è interamente vera, perchè l'ho immaginata dall'inizio alla fine" Boris Vian.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi