Ha scritto il 24/11/10
' Che Firenze la sua...' ( Alberto .Arbasino )
E' difficile parlare di Palazzeschi . La Fontana malata è un ricordo d'infanzia e la Firenze di questo libro ha nomi, luoghi, episodi che mi sono cari. Il post è di Alberto Arbasino e mi sembra notevole. << Capolavori come Stampe dell' ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 17/11/10
Scorcio d'infanzia del piccolo Palazzeschi che spiega tante cose. Delizioso.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 27/06/10
Negli scrittori del periodo tra l'unità d'Italia e il fascismo serpeggia una tendenza al bozzetto d'una vita campestre o paesana (ma anche urbana) bonaria e patriarcale, descritta, soprattutto in Toscana, con una lingua che oggi suona ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 01/06/10
Sembrerebbe vecchio, sorpassato, ma questo libro è ancora attuale, ancora leggibilissimo. Il centro è la memoria e l'infanzia. Ce ne fossero ancora di scrittori così!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/01/10
prende forma da ricordi remoti dell'infanzia, anche lontanissima, per lo più nella forma di emozioni affettive, sensazioni e "impressioni", immagini brevi ma nitide e fondamentali. agli occhi di Palazzeschi bambino si dischiude,incomprensibile ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi