Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Star Wars: Tempi Oscuri vol. 1

La Strada Verso Il Nulla

Di ,,

Editore: Panini Comics

4.1
(17)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 120 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8865894415 | Isbn-13: 9788865894415 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Star Wars: Tempi Oscuri vol. 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Sono tempi oscuri. I mondi che facevano parte della Repubblica sono stretti nella morsa dell’Imperatore Palpatine e la Galassia scivola nel caos e nella disperazione… Ambientata dopo la conclusione de La vendetta dei Sith, Tempi oscuri segue le vicende narrate nei volumi de Le Guerre dei Cloni. I protagonisti sono il Maestro Jedi Dass Jennir, scampato miracolosamente all’Ordine 66, che ha eliminato quasi tutti gli Jedi, e il nosauriano Bomo Greenbark. I due sono alla ricerca della moglie e della figlia di Bomo, ma la loro strada li condurrà nel pericolo e nell’oscurità, dove entrambi rischieranno molto di più di quello che sperano di ottenere. Intanto Dart Fener deve affrontare i suoi ricordi e una realtà non proprio piacevole: sebbene sia un potente Sith, anche lui deve inchinarsi davanti all’Imperatore.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Bello, veramente molto bello questo primo volume della serie "Tempi Oscuri" (Dark Times)! Disegni spettacolari, colori adeguati e una storia senza lieto fine che si dipana su due livelli: quello di Vader, matricola Sith che ancora non sa quale sia il proprio ruolo nell'Impero (a parte dare la cac ...continua

    Bello, veramente molto bello questo primo volume della serie "Tempi Oscuri" (Dark Times)! Disegni spettacolari, colori adeguati e una storia senza lieto fine che si dipana su due livelli: quello di Vader, matricola Sith che ancora non sa quale sia il proprio ruolo nell'Impero (a parte dare la caccia agli Jedi superstiti) e che per contro è tormentato dai ricordi (e dagli scrupoli) della sua vecchia vita; e quello di uno Jedi sfuggito all'Ordine 66 che guida una rivolta sul pianeta New Plympto.
    Vader è ben reso, sia graficamente che psicologicamente... peccato che nella traduzione si sia preferita la versione italiana (Fener) che a me personalmente non piace.
    Dass Jennir, lo Jedi della situazione, è un personaggio interessante di aspetto assai prestante, il che non guasta.
    Okay Palpatine e tutto il "contorno" di buoni, cattivi e vie di mezzo.
    Morale: non vedo l'ora di leggere i prossimi episodi! *__*

    ha scritto il 

  • 4

    Only for fan

    Riprende lì dove è finita la miniserie della guerra dei cloni. Sarà perchè è solo il primo volume di una mini serie, i personaggi e le loro motivazioni appaiono trattati frettolosamente.


    E' evidente come sia indirizzato soprattutto a un pubblico giovane (ed ai fan che non ne hanno mai abba ...continua

    Riprende lì dove è finita la miniserie della guerra dei cloni. Sarà perchè è solo il primo volume di una mini serie, i personaggi e le loro motivazioni appaiono trattati frettolosamente.

    E' evidente come sia indirizzato soprattutto a un pubblico giovane (ed ai fan che non ne hanno mai abbastanza)

    e.

    ha scritto il