Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Stardust

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (Oscar Bestsellers, 1569)

4.0
(4626)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 252 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Tedesco , Portoghese , Svedese , Francese , Olandese

Isbn-10: 8804547103 | Isbn-13: 9788804547105 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Maurizio Bartocci

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Stardust?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristan, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...
Ordina per
  • 4

    Fiabesco

    "Tutto ciò che avevo sempre pensato di me, chi fossi, cosa fossi, era solo una menzogna. O quasi. Non hai idea di quale stupefacente liberazione!"

    http://www.ilariapasqua.net/apps/blog/show/42798918-s ...continua

    "Tutto ciò che avevo sempre pensato di me, chi fossi, cosa fossi, era solo una menzogna. O quasi. Non hai idea di quale stupefacente liberazione!"

    http://www.ilariapasqua.net/apps/blog/show/42798918-stardust-n-gaiman-1999-

    ha scritto il 

  • 4

    Ci sono molti modi di raccontare una fiaba.

    Si può prenderne una classica e reinventarla in chiave moderna.

    Si può ribaltare il punto di osservazione e far prevalere i "cattivi".

    Oppure.

    Si può prende ...continua

    Ci sono molti modi di raccontare una fiaba.

    Si può prenderne una classica e reinventarla in chiave moderna.

    Si può ribaltare il punto di osservazione e far prevalere i "cattivi".

    Oppure.

    Si può prendere un figlio illegittimo a caccia di una stella per la promessa avventata fatta ad una bella e smorfiosa ragazza, e spingendolo con ciò ad entrare in un mondo incredibile, nascosto dietro l'angolo di casa. Rendendo la stella una principessa nel cuore, bella e luminosa come un piccolo sole.

    E questo è quello che ha fatto Neil Gaiman.

    ha scritto il 

  • 4

    Diciamo 3 e mezzo. Una favola gradevole, se non fosse per il fatto che mi sembra raccontata in maniera troppo confusa e senza un po' di approfondimento dei vari personaggi.
    Il nostro protagonista è Tr ...continua

    Diciamo 3 e mezzo. Una favola gradevole, se non fosse per il fatto che mi sembra raccontata in maniera troppo confusa e senza un po' di approfondimento dei vari personaggi.
    Il nostro protagonista è Tristan, che si mette in cammino in un mondo fantastico per trovare una stella cadente da donare all'amata, una ragazza che risulterà essere frivola e bugiarda. Mi è piaciuta di più la storia parallela, ma nemmeno troppo, dei fratelli di Stormhold (sia vivi che morti) e il loro modo di eleggere il nuovo signore regnante.

    ha scritto il 

  • 3

    Mi aspettavo molto di più...

    L'idea di base è stupenda, sono descritti luoghi fantastici in modo impeccabile, i personaggi sono interessanti ma manca di introspezione. La vicenda si sviluppa ed ha fine senza permettere al lettore ...continua

    L'idea di base è stupenda, sono descritti luoghi fantastici in modo impeccabile, i personaggi sono interessanti ma manca di introspezione. La vicenda si sviluppa ed ha fine senza permettere al lettore di immedesimarsi. Peccato davvero....

    ha scritto il 

Ordina per