Stardust

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (Oscar Bestsellers, 1569)

3.9
(4836)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 252 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Tedesco , Portoghese , Svedese , Francese , Olandese

Isbn-10: 8804547103 | Isbn-13: 9788804547105 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Maurizio Bartocci

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Stardust?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristan, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...
Ordina per
  • 3

    Questo libro non mi ha fatto impazzire per niente. La fine non mi è piaciuta affatto. Ma la scrittura di Neil Gaiman mi è piaciuta tanto. Ho visto il film prima di leggerlo e devo dire che mi è piaciu ...continua

    Questo libro non mi ha fatto impazzire per niente. La fine non mi è piaciuta affatto. Ma la scrittura di Neil Gaiman mi è piaciuta tanto. Ho visto il film prima di leggerlo e devo dire che mi è piaciuto molto di più.

    ha scritto il 

  • 5

    NEIL GAIMAN QUESTA VOLTA, DOPO AVERMI AFFASCINATO CON I SUOI PROTAGONISTI DARK NOBODY E CORALINE, MI DELIZIA CON UNA MERAVIGLIOSA FIABA DI GENERE FANTASY, DOVE NON POSSONO MANCARE, CAVALIERI CON EPIC ...continua

    NEIL GAIMAN QUESTA VOLTA, DOPO AVERMI AFFASCINATO CON I SUOI PROTAGONISTI DARK NOBODY E CORALINE, MI DELIZIA CON UNA MERAVIGLIOSA FIABA DI GENERE FANTASY, DOVE NON POSSONO MANCARE, CAVALIERI CON EPICI DUELLI E PERFIDI TRANELLI PER AVERE IL SOPRAVVENTO, RE, INCANTESIMI, STREGHE, AMORE E LE STELLE COME PROTAGONISTE PRINCIPALI. TRE STORIE CHE SI INTRECCIANO E CONFLUISCONO SU UN UNICO OBIETTIVO.

    ha scritto il 

  • 4

    null

    Una bella favola come solo Gaiman sa raccontarle. Seppur con uno ritmo narrativo leggermente sbrigativo, ogni parola si trasforma immediatamente in un'immagine, lasciando la sensazione di essere catap ...continua

    Una bella favola come solo Gaiman sa raccontarle. Seppur con uno ritmo narrativo leggermente sbrigativo, ogni parola si trasforma immediatamente in un'immagine, lasciando la sensazione di essere catapultati nelle avventure di Tristan Thorn, anche se, purtroppo, solo come spettatori.

    ha scritto il 

  • 4

    Tristan in Wonderland

    Un giovine intraprende un viaggio fantastico nel paese incantato di Faerie per recuperare una stella caduta e portarla alla sua amata come pegno d'amore. Incontra buoni e cattivi, streghe e unicorni. ...continua

    Un giovine intraprende un viaggio fantastico nel paese incantato di Faerie per recuperare una stella caduta e portarla alla sua amata come pegno d'amore. Incontra buoni e cattivi, streghe e unicorni. Rischia la vita, ma non si abbatte mai: Tristan è un eroe senza paura, sa quallo che vuole e fa quel che puo' per ottenerlo. Raccontato come una fiaba piena di descrizioni poetiche, nonsense e humor nero, Stardust è una metafora straordinaria sulla vita e soprattutto sul diritto di viverla come ci pare.

    ha scritto il 

  • 2

    Questa volta ho davvero faticato a finire questo libro.....ma non è colpa tua Neil! Sono io che mi accanisco anche dove potrei abbandonare. È vero che il fantasy non è il mio genere preferito, ma altr ...continua

    Questa volta ho davvero faticato a finire questo libro.....ma non è colpa tua Neil! Sono io che mi accanisco anche dove potrei abbandonare. È vero che il fantasy non è il mio genere preferito, ma altre volte mi era andata meglio...... Mi voglia scusare chi non la pensa come me. Il mio non è un giudizio oggettivo....

    ha scritto il 

Ordina per