Stardust illustrato

Una storia d'amore nel regno delle fate

Di

Editore: Magic Press

4.0
(4709)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Tedesco , Portoghese , Svedese , Francese , Olandese

Isbn-10: A000119965 | Data di pubblicazione: 

Illustratore o Matitista: Charles Vess

Disponibile anche come: Paperback , Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Stardust illustrato?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristan, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...
Ordina per
  • 4

    Una favola per tutte le età

    Ho visto il film qualche tempo fa e dopo aver finito il libro, mi è venuta voglia di rivederlo. È una storia semplice a cui però non manca niente: magia, streghe cattive, fate, romanticismo ed un pizz ...continua

    Ho visto il film qualche tempo fa e dopo aver finito il libro, mi è venuta voglia di rivederlo. È una storia semplice a cui però non manca niente: magia, streghe cattive, fate, romanticismo ed un pizzico di mistero!

    ha scritto il 

  • 3

    Contrariamente a quanto mi accade di solito, anch'io ho avuto modo prima di vedere il film e poi di leggere il libro..probabilmente se avessi letto prima il libro, avrei guardato alla sua versione cin ...continua

    Contrariamente a quanto mi accade di solito, anch'io ho avuto modo prima di vedere il film e poi di leggere il libro..probabilmente se avessi letto prima il libro, avrei guardato alla sua versione cinematografica con un pò più di sufficienza..Il film è davvero molto carino, il libro...non mi ha convinta fino in fondo..l' idea è molto particolare, ma credo che su una pellicola renda meglio che sulle pagine di un libro.In tutto ciò è pur sempre la lettura di una bella fiaba, riservando però la visione del film ai bambini più grandicelli;-)

    ha scritto il 

  • 3

    Una favola lunga un libro. L'avvio è un po' incerto, e la scrittura è "da favola" quindi e non da romanzo, quindi resta un pochino strana, e la trama non presenta grandi colpi di scena o trovate genia ...continua

    Una favola lunga un libro. L'avvio è un po' incerto, e la scrittura è "da favola" quindi e non da romanzo, quindi resta un pochino strana, e la trama non presenta grandi colpi di scena o trovate geniali, ma si fa leggere. Un libretto carino, nulla più: devo provare qualcosa di più "serio" di Gaiman.

    ha scritto il 

  • 2

    Delusione

    Poca introspezione dei personaggi, scene affrettate, scrittura molto frettolosa e poco curata,storia un po' banale anche se gli elementi potevano essere vincenti.. Mah. È la prima cosa che leggo di qu ...continua

    Poca introspezione dei personaggi, scene affrettate, scrittura molto frettolosa e poco curata,storia un po' banale anche se gli elementi potevano essere vincenti.. Mah. È la prima cosa che leggo di questo autore spero che altri libri siano scritti meglio.

    ha scritto il 

  • 3

    Nonostante il tempo impiegato

    Ci ho messo una vita a leggere questo libro, ma più per mancanza di tempo che per mancanza di voglia. Neil Gaiman lo scoprii anni fa, con American Gods, che adorai. Poi provai a leggere altre cose, ma ...continua

    Ci ho messo una vita a leggere questo libro, ma più per mancanza di tempo che per mancanza di voglia. Neil Gaiman lo scoprii anni fa, con American Gods, che adorai. Poi provai a leggere altre cose, ma nulla mi entusiamava, ne i libri più famosi, ne quelli minori. Fortuna che esistono i libri usati e la perseveranza. Stardust non è niente di che, è un fantasy e i fantasy per me sono fondamentalmente delle storie d'amore. Ma, nonostante il tempo impiegato è stata una bella lettura.

    ha scritto il 

  • 5

    Libro poetico, fiabesco e degno di essere letto.

    Storia bizzara ma anche favola moderna, Stardust è la dimostrazione fantasy che non tutti i romanzi di nuova generazione non sono da buttare e che alcuni hanno la potenzialità di diventare dei must pe ...continua

    Storia bizzara ma anche favola moderna, Stardust è la dimostrazione fantasy che non tutti i romanzi di nuova generazione non sono da buttare e che alcuni hanno la potenzialità di diventare dei must per il futuro.
    È un racconto allegro, fiabesco, la storia di un amore e di una notte di passione che hanno generato un figlio, il protagonista della storia: Tristan Thorn.
    Egli è per metà una creatura del mondo di Faerie, un posto che esiste solo oltre al muro di Wall in cui l'impossibile diventa possibile.

    Tristan decide di attraversare il muro per trovare la stella cadente promessa alla sua Victoria ma si troverà invischiato in faccende molto complesse e pericolose; inoltre scoprirà che la sua stessa non è un sasso ma una donna in carne e ossa.

    ha scritto il 

Ordina per