State lasciando il settore americano

Voto medio di 5
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 03/01/13
SPOILER ALERT
Storia personale e storia collettiva...
Quello che mi è piaciuto di questo libro è il senso di un cambiamento epocale, irreversibile che ricordo di aver percepito all'epoca dei fatti narrati nel romanzo da adolescente che iniziava a guardare con una certa attenzione tg e programmi di ...Continua
Ha scritto il 08/10/12
Il libro promette una storia interessante: raccontare il muro di Berlino visto con gli occhi di due diverse coppie di amanti, quindi con situazioni ed emozioni diverse. Ma non mantiene la promessa, perchè la voce narrante si perde nelle parole ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 31/05/12
Secondo me troppi elementi e tropo poco approfonditi. La "storia d'amore" con Dorothy non la vedo come una storia d'amore. Anche questa è affrontata secondo me con troppa superficialità. Sembra non ci sia coinvolgimento, le parole, le frasi non ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il 24/03/12
"Ricordare bene è come impazzire"
Invece che continuare a coltivare la retorica del bravo nordista e del cattivo terrone e a dividerci fra celoduristi e romaladrona dovremmo prendere esempio da chi ha saputo capovolgere la storia e in pochi anni far dimenticare al mondo che esisteva ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/03/12
catena di lettura; È così dalla fine della guerra: più ci si avvicina al muro, più incombe l’orribile spazio indefinito della Postdamer Platz percorso da rari passanti, pedinati dalle sentinelle dell’est che bucano la frontiera infilando nell’ovest la diffidenza tipica dei regimi comunisti. Trattengono i cani che guaiscono ai reticolati. In pochi luoghi si misurano le parole e gli sguardi con gli sconosciuti come in Postdamer Platz.
Il muro di Berlino raccontato in prima persona da un giornalista italiano, voce narrante del romanzo. Lui era là quando il muro è stato tirato su, è rimasto per un po’, poi è tornato per vederlo cadere. E in questa occasione si racconta in un ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi