Statistica per le decisioni

La conoscenza umana sostenuta dall'evidenza empirica

Di

Editore: Il Mulino

2.7
(3)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 525 | Formato: Altri

Isbn-10: 8815097708 | Isbn-13: 9788815097705 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Ti piace Statistica per le decisioni?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
La statistica è una scienza onnipresente nella ricerca scientifica, così come nelle analisi sperimentali. In questo volume essa viene proposta come un momento fondamentale della conoscenza umana, fondato sull'esperienza e sulle evidenze empiriche. Senza indugiare su formule e sviluppi matematici, l'autore insiste sulla logica del metodo statistico e sulle sue connessioni con le vicende quotidiane, alle quali la statistica apporta un contributo significativo in particolare quando occorre prendere decisioni razionali e coerenti, In un momento storico nel quale crescono il peso della complessità e dell'insicurezza, la statistica si configura quale scienza delle decisioni in condizioni di incertezza.Per una verifica personale dello studio rimandiamo il lettore al volume A. D'Elia - D. Piccolo, "Statistica per le decisioni. Test di autovalutazione", che integra il presente manuale. Segnaliamo inoltre che gli insiemi di dati reali (i cosiddetti data set) utilizzati nella quasi totalità degli esempi si possono reperire sul sito: www.dipstat.unina.it.