Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Stato di paura

Di

3.8
(1855)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 690 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Spagnolo , Tedesco , Francese , Chi semplificata , Catalano , Portoghese , Olandese , Ceco , Indonesiano , Polacco

Isbn-10: 8811682371 | Isbn-13: 9788811682370 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , Science & Nature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Stato di paura?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Michael Crichton è stato una rivelazione.
    Ammetto che per le prime 100/150 pagine avrei voluto piangere: tutti quei salti da un luogo del mondo all'altro e quelle spiegazioni scientifiche e dettagliat ...continua

    Michael Crichton è stato una rivelazione.
    Ammetto che per le prime 100/150 pagine avrei voluto piangere: tutti quei salti da un luogo del mondo all'altro e quelle spiegazioni scientifiche e dettagliate mi sembravano incomprensibili. E ho pensato:"se il resto del libro è così, penso che chiuderò qui". Dopo un altro piccolo sforzo, all'improvviso le pagine mi scorrevano tra le dita e la storia si faceva sempre più chiara e avvincente. Ho amato alla follia lo stile di Crichton: è semplice, incisivo e non si perde in descrizioni. Magari alcuni possono trovarlo un po' "sbrigativo", ma a me personalmente è piaciuto molto. La divisione in paragrafi aumentava la tensione. Questo libro, però, non è solo una scarica di adrenalina, ma anche una finestra sul mondo. Questo libro mi ha aperto la mente e gli occhi, e personalmente amo i libri così. Ha cambiato il mio modo di pensare e di vedere il surriscaldamento globale e la società più in generale. Sono stata molto aiutata dal fatto che il protagonista, Peter Evans, è una persona assolutamente comune: un giovane (mi pare abbia trent'anni) avvocato in carriera, un po' un sempliciotto all'inizio del libro, di una bellezza normale ... insomma, un uomo normalissimo. Questo permette anche di immedesimarsi in lui, ed entrare ancora di più nella storia. Tutti gli altri personaggi, poi, sono grandiosi, ognuno a modo suo. Dai commenti, mi ero spaventata perché tutti dicevano che ha davvero tanti personaggi. In realtà, essendo io abituata ai libri di George Martin non ho avuto molti problemi da questo punto di vista; anche perché alla fin fine i personaggi veramente importanti sono 5/6. E poi mi piacciono moltissimo i libri con tanti personaggi. Insomma, un libro che consiglio a tutti gli amanti di scienze, attualità e azione/avventura. Mi sono sentita davvero partecipe della storia e mi è dispiaciuto girare l'ultima pagina.

    ha scritto il 

  • 4

    Romanzo molto intelligente dal quale si possono estrarre molti ottimi spunti per discussioni interessanti e porsi alcune domande sul nostro pianeta e su come lo viviamo.
    50% ambientalismo e scienza 50 ...continua

    Romanzo molto intelligente dal quale si possono estrarre molti ottimi spunti per discussioni interessanti e porsi alcune domande sul nostro pianeta e su come lo viviamo.
    50% ambientalismo e scienza 50% thriller...100% Michael Crichton!

    ha scritto il 

  • 4

    Mai deluso da questo grande scrittore. Un testo di circa 700 pagine che scorreva rapidamente tra le dita.
    Tema di grande attualita', da leggere a mente aperta e libera da pregiudizi.
    Personaggi accatt ...continua

    Mai deluso da questo grande scrittore. Un testo di circa 700 pagine che scorreva rapidamente tra le dita.
    Tema di grande attualita', da leggere a mente aperta e libera da pregiudizi.
    Personaggi accattivanti, continui colpi di scena con un finale che non poteva essere altrimenti, ma non per questo banale.

    ha scritto il 

  • 3

    E' un libro che non riesco proprio a continuare.
    Tratta di argomenti che mi interessano, è scritto bene, e soprattutto è di CHRICTON! Eppure è il suo unico libro che non riesco a continuare. Magari in ...continua

    E' un libro che non riesco proprio a continuare.
    Tratta di argomenti che mi interessano, è scritto bene, e soprattutto è di CHRICTON! Eppure è il suo unico libro che non riesco a continuare. Magari in futuro lo riprenderò...
    Chissà perché.

    ha scritto il 

  • 4

    Parte del meccanismo

    Se c'è una cosa che mi piace in Crichton è la capacità di stupire con cose sensate. Ogni libro è un trampolino su panorami da esplorare e teorie da provare o confutare. Bella struttura con temi e mome ...continua

    Se c'è una cosa che mi piace in Crichton è la capacità di stupire con cose sensate. Ogni libro è un trampolino su panorami da esplorare e teorie da provare o confutare. Bella struttura con temi e momenti coinvolgenti, anche se fastidiosamente trattati. Un grande crichton

    ha scritto il 

  • 4

    顛覆原本全球暖化的概念,雖舉了很多數據,但仍讓人半信半疑,倒不是被"恐懼"制約,而是懷疑難道全球的科學家,都不能知道真相嗎?如果全球暖化的觀念真是某種勢力為了使人恐懼,而用以控制的手段,所耗費的成本未免也太可觀了

    相反的,倒覺得人因為天災不知何時出現,所以不覺得這些災難會發生在自己身邊,所以對於珍惜資源,愛護環境等等的做法,也常覺得沒什麼必要性,不予自己相干,這從氾濫的寶特瓶或保麗龍或塑 ...continua

    顛覆原本全球暖化的概念,雖舉了很多數據,但仍讓人半信半疑,倒不是被"恐懼"制約,而是懷疑難道全球的科學家,都不能知道真相嗎?如果全球暖化的觀念真是某種勢力為了使人恐懼,而用以控制的手段,所耗費的成本未免也太可觀了

    相反的,倒覺得人因為天災不知何時出現,所以不覺得這些災難會發生在自己身邊,所以對於珍惜資源,愛護環境等等的做法,也常覺得沒什麼必要性,不予自己相干,這從氾濫的寶特瓶或保麗龍或塑膠袋,就可以看出一二

    當然,故事其實是藉著這個主題的揭露,表示人因為被恐懼操控,所以無法理性思維或判斷的盲點,同時也展現人往往囿於某些偏見或成見,而無法發現事件的全貌,以及以為自己有足夠的科技與智慧,卻總是戕害著其他物種的無知,書中的辯證討論,很有意思

    ha scritto il 

Ordina per