Stazione Ospedale

Cosmo Oro 191

Di

Editore: Nord (Cosmo Oro)

4.0
(30)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 280 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8842911801 | Isbn-13: 9788842911807 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Gianluigi Zuddas

Genere: Fantascienza & Fantasy

Ti piace Stazione Ospedale?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
In un lontano futuro la nostra galassia si è scoperta abitata da esseriintelligenti di tutte le razze possibili e immaginabili che si sono unite inuna grande Federazione. Ma far vivere insieme persone che hanno abitudinialimentari diverse, differenti morfologie, che non respirano la stessaatmosfera o appartengono a mondi con diversa gravità, crea difficoltàtremendamente complesse in una gigantesca stazione spaziale, un planetoideartificiale che funge da ospedale galattico sovvenzionato dalla Federazionee a disposizione di chiunque ne abbia bisogno. Perciò nella stazione ospedalei medici vengono addestrati a vivere nelle condizioni più difficili e devonoconoscere tutte le razze.
Ordina per
  • 4

    Fratelli Galattici

    Da giovane White voleva studiare medicina. Ma la Vita non la pensava come lui. E allora, affaccendato in altre faccende, decide ugualmente di dare sfogo a questa sua aspirazione convogliando idee e co ...continua

    Da giovane White voleva studiare medicina. Ma la Vita non la pensava come lui. E allora, affaccendato in altre faccende, decide ugualmente di dare sfogo a questa sua aspirazione convogliando idee e concetti verso la parola scritta, partorendo racconti e romanzi, scegliendo l'Universo come unico limite e portando sulle pagine le sue idee pacifiste e scientifiche.

    Qui, in Stazione Ospedale, siamo a tutti gli effetti spettatori di un contesto di vita ospedaliera sotto l'egida di una Federazione galattica.
    I pazienti però non sono i soliti pazienti, alcuni di loro sono molto molto particolari, con forme e necessità completamente diverse dalle nostre — da quelle di noi terrestri, per capirci.

    Arrivando da tutto lo spazio, queste creature mettono a dura prova le capacità dei Dottori preposti alla loro cura, dando vita a situazioni sfidanti e per forza di cose aperte al non conosciuto, all'accettazione della diversità come valore aggiunto, a quell'innata sensazione di fratellanza che chiunque dovrebbe portare nel cuore. Perché della Vita siamo tutti figli.

    Nonostante l'autore ricorra spesso a termici scientifici, il romanzo arriva comunque al cuore e alla testa del lettore, e quasi sempre fa centro in modo intelligente; quella di White è una Fantascienza che punta più sul senso che sugli effetti speciali.

    Mi ha divertito leggerlo, e se spenderete qualche ora tra le corsie di questo ospedale, alla mercé di razze tutte da scoprire, sono certo divertirà anche voi.

    ha scritto il 

  • 4

    Un ospedale per diversi mondi

    Un ospedale in orbita, accoglie i pazienti da tutti i mondi. Gestire spazi adatti alle varie forme di vita e curare pazienti così diversi non è semplice. Il romanzo segue prima la storia di un addetto ...continua

    Un ospedale in orbita, accoglie i pazienti da tutti i mondi. Gestire spazi adatti alle varie forme di vita e curare pazienti così diversi non è semplice. Il romanzo segue prima la storia di un addetto alla costruzione dell'ospedale, poi di un giovane medico.
    Un grande libro di fantascienza, potrebbbe svolgersi nello stesso mondo di "Memorie di un cuoco d'astronave", non so se Mongai si è ispirato a questo libro.

    ha scritto il 

  • 4

    Recensione della Biblioteca Galattica

    scheda completa:
    http://www.bibliotecagalattica.com/romanzi/stazione_ospedale.html

    Il romanzo è ambientato in un ospedale galattico in cui il protagonista, un medico, viene a contatto con le più stran ...continua

    scheda completa:
    http://www.bibliotecagalattica.com/romanzi/stazione_ospedale.html

    Il romanzo è ambientato in un ospedale galattico in cui il protagonista, un medico, viene a contatto con le più strane creature. L’abbondanza di trovate creative e l’intreccio ben costruito ne fa una lettura leggera, godibile ma anche interessante e consigliata a tutti.

    scheda completa:
    http://fantabiblioteca.altervista.org/romanzi/stazione_ospedale.html

    ha scritto il 

  • 4

    Una sorta di "Dr. House" in versione SF, con una gradevole vena ironica che rende la lettura molto scorrevole. Lo stile però è molto lineare, senza virtuosismi degni di nota.

    ha scritto il