Dopo un'operazione annunciatagli come insignificante, il quattordicenne David Small scopre di non essere più in grado di parlare: gli sono state rimosse la tiroide e una delle corde vocali, e il taglio con cui i medici gli hanno squarciato la gola ... Continua
Ha scritto il 28/05/14
che lettura agghiacciante.
che storia vera agghiacciante.
ma che senso di potente rivincita sapere che quel bambino (l'autore) ha vinto la sua battaglia.
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 13/04/14
Davvero terribile e deprimente. Lascia un senso di desolazione e amaro, impotenza e rabbia.
Ha scritto il 22/02/14
Una storia vera, inquietante da non credere...
Questa graphic novel è un ibrido tra un film di David Lynch e un romanzo tipo Dickens. Il protagonista è un ragazzino isolato alle prese con una famiglia chiusa, chiusissima, non esente da lampi di follia nella quale ciascun membro è barricato ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/01/14
Storia vera. E allora bisogna dare una stella in + per questo bambino e per quello che ha vissuto. Disegnata bene, trasmette un senso di inquietudine.
Ha scritto il 25/12/13
Il libro più bello letto nel 2013 è una graphic novel (e la cosa non mi sorprende affatto). Struggente, là dove altre forme di comunicazione rischierebbero di essere stucchevoli.
  • 2 mi piace

Ha scritto il Aug 14, 2010, 20:25
In un sogno ricorrente, la cosa più strana di tutte è che non importa quante volte sogni la stessa cosa, ti coglie sempre di sorpresa.
Pag. 242

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi