Stoner

Average vote of 6651
| 98 total contributions of which 83 reviews , 14 quotes , 0 images , 1 note , 0 video
William Stoner is born at the end of the nineteenth century into a dirt-poor Missouri farming family.
Serena [No rain,...
Ha scritto il 30/11/17
3.5*/4- Stoner mi ha fatto prudere le mani per la sua indolenza, per il modo in cui troppo spesso si è lasciato scivolare addosso le cose, per le sue scelte quasi dettate dall'alto, perché "capitate", per aver accettato passivamente tutte le schifez...Continua
Vouvoltar
Ha scritto il 11/06/17
il paragrafo iniziale del libro toglie ogni sorpresa sulla trama e chiarisce subito la prospettiva: L'autore tiene a dirlo, la storia di Stoner e' una storia come tante altre. La storia raccontata poi, con minuzia e assenza di giudizio ci fa scoprire...Continua
emiliano
Ha scritto il 02/10/16
Stoner
Frankly, I discovered only after reading the full romance that 'Stoner', by the American author, editor and professor (1922-1994), was written in 1965! Of course I didn't know anything about the romance and about the author. I saw 'Stoner' in the lib...Continua
Monica Domeniconi
Ha scritto il 18/08/16

I am a late comer but certainly one of the best books I've read in these last years. Characters, contexts, descriptions and narration are simply outstanding and inspiring. What a remarkable novel!

Me, My Shelf and I
Ha scritto il 15/05/16

Come si fa a non affezionarsi a una persona che si conosce così bene già dopo poche pagine? C'è una magia particolare nelle vite normali.


wolenboeken
Ha scritto il Jan 06, 2018, 21:21
Aliena al mondo, era costretta a vivere dove non poteva sentirsi a casa; avida di tenerezza e quiete, doveva cibarsi d'indifferenza, insensibilità e rumore. Un'indole che, anche nel luogo estraneo e ostile in cui era costretta a vivere, non aveva la...Continua
Pag. 273
wolenboeken
Ha scritto il Jan 06, 2018, 13:33
È facile considerarsi per bene, quando non si ha alcun motivo per non esserlo. Bisogna innamorarsi, per capire un po' come si è fatti.
Pag. 228
wolenboeken
Ha scritto il Jan 06, 2018, 13:31
A quarantatré anni compiuti, William Stoner apprese ciò che altri, ben più giovani di lui, avevano imparato prima: che la persona che amiamo da subito non è quella che amiamo per davvero e che l'amore non è una fine ma un processo attraverso il quale...Continua
Pag. 225
wolenboeken
Ha scritto il Jan 04, 2018, 20:22
Imparò il silenzio e mise da parte il suo amore.
Pag. 89
wolenboeken
Ha scritto il Jan 04, 2018, 20:21
L'università è un ospizio, o... come la chiamano adesso? Una casa di riposo, per vecchi e malati, per gli infelici, o gli inetti di ogni genere.
Pag. 38

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Spechtje
Ha scritto il Mar 23, 2014, 15:38
Standplaats beneden, hoek, tweede van onderen

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi