Voto medio di 6568
| 1.417 contributi totali di cui 1.232 recensioni , 181 citazioni , 1 immagine , 3 note , 0 video
William Stoner ha una vita che sembra essere assai piatta e desolata. Non si allontana mai per più di centocinquanta chilometri da Booneville, il piccolo paese rurale in cui è nato, mantiene lo stesso lavoro per tutta la vita, per quasi quarantanni è ...Continua
MartaDolomia
Ha scritto il 21/05/18
"Quando era giovanissimo, Stoner pensava che l'amore fosse uno stato assoluto dell'essere a cui un uomo, se fortunato, poteva avere il privilegio di accedere. Durante la maturità, l'aveva invece liquidato come il paradiso di una falsa religione, da c...Continua
PinkSun
Ha scritto il 05/05/18
Pura noia
Io vado controcorrente dicendo che a me il libro "Stoner" non è affatto piaciuto. L'ho trovato piatto e molto noioso dall'inizio alla fine. Racconta di William Stoner, uomo quasi senza carattere e della sua intera ed inutile vita passata ad accontent...Continua
Marco Taviani
Ha scritto il 01/05/18
Cosa rende speciale questo libro ? è una storia semplice, non succede molto , eppure ... eppure è un libro magnifico scritto benissimo c'è una tensione continua che non permette di staccarsene ...per arrivare all'ultima pagina , bellissimo !! ...Continua
Niklaus
Ha scritto il 28/04/18
Mea culpa. Non lo conoscevo. Tanto meno sapevo che l'autore era stato riscoperto dopo 50 anni di oblio grazie al passaparola. Mentre lo leggevo pensavo a come fosse possibile che da un trama così lineare e una prosa semplice potesse emergere una tale...Continua
Marcara
Ha scritto il 28/04/18
Bellissimo romanzo dove si narra la vita di un professore proveniente da una famiglia contadina. Sembra una storia come tante e, in parte, lo è. La bravura di John Williams sta nel rendere una vita priva di momenti sensazionali o particolarmente preg...Continua

Isarci
Ha scritto il Feb 19, 2018, 00:49
Quando era giovanissimo, Stoner pensava che l’amore fosse uno stato assoluto dell’essere a cui un uomo, se fortunato, poteva avere il piacere di accedere. [...] Arrivato alla mezza età, cominciava a capire che non era né un’illusione né uno stato di...Continua
Pag. 226
RiKy
Ha scritto il Feb 17, 2018, 18:00
"Stoner s'era voltato appena l'aveva sentita parlare e ora la osservava con uno stupore che non traspariva affatto dal suo volto. Lei guardava dritto davanti a sé, col viso privo di espressione e le labbra che si muovevano come se leggesse da un libr...Continua
Pag. 53
♪♫ Sylvie ♪♫
Ha scritto il Feb 14, 2018, 16:41
A quarantatré anni compiuti, William Stoner apprese ciò che altri, ben più giovani di lui, avevano imparato prima: che la persona che amiamo da subito non è quella che amiamo per davvero e che l’amore non è una fine ma un processo attraverso il quale...Continua
Alessandro Pelicioli
Ha scritto il Feb 01, 2018, 22:32
Si ritrovava a chiedersi se la sua vita fosse degna di essere vissuta. Se mai lo fosse stata. Sospettava che alla stessa domanda, prima o poi, dovessero rispondere tutti gli uomini. Ma si chiedeva se, anche agli altri, essa si presentasse con la stes...Continua
Pag. 170
Annaausten
Ha scritto il Oct 06, 2017, 10:51
Grace venne. E Stoner scoprì che, in fondo aveva poco da dirle


Valentina
Ha scritto il Oct 23, 2017, 13:26
club del libro 22 (Alberto)
Laura...
Ha scritto il Feb 23, 2016, 07:01
vivere o non vivere questo è il problema...anche no
Silvja
Ha scritto il Sep 29, 2015, 13:04
Edizione del 2012, "Stoner", pagine 322, prezzo di copertina Euro 17.50

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi