Storia catastrofica di te e di me

Voto medio di 361
| 73 contributi totali di cui 61 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«E lui ti dice che sei bella e tutt'a un tratto lo sei.Ma ho una notizia da darvi: è un gran casino, in realtà, un gigantesco incubo che vi esploderà in mano. Non avete idea del pasticcio in cui vi siete ficcate. L'amore non è un gioco.Le ... Continua
Ha scritto il 01/11/16
Una lettura dolce, nonostante la morte, felice e intensa.
Brie muore perché le si spezza il cuore quando il suo ragazzo le confessa che non la ama. E dopo la sua morte deve affrontare, dal paradiso, le conseguenze che ha la sua morte sulle sue amiche, la sua famiglia e anche quel ragazzo che lei amava ..." Continua...
Ha scritto il 29/07/16
Una lettura per adolescenti, con una trama un po' diversa dal solito.
Ha scritto il 14/02/16
SPOILER ALERT
Pur essendo una storia non originale, nel senso che so di altri libri che trattano questo argomento pur non avendoli letti, il libro mi è piaciuto e anche tanto.La storia a mio avviso è scritta davvero bene e coinvolge, nonostante non sia un ..." Continua...
Ha scritto il 14/11/15
SPOILER ALERT
Sul catastrofico ci siamo. Decisamente. Il libro mi è piaciuto molto, ben fatto, ben scritto, la protagonista neanche eccessivamente rompiscatole (il problema con le ragazze nei libri di solito è quello, che si fanno un mucchio di problemi e ti ..." Continua...
Ha scritto il 02/11/15
SPOILER ALERT
Una bellissima storia catastrofica.
Avevo iniziato il libro pensando che fosse un lettura semplice e poco impegnata, visto che cerco sempre di intervallare libri "brensi" a libri più "soft".Quanto mi piace ricredermi a lettura inoltrata!Il libro è sicuramente più soft di altri, ma ..." Continua...
  • 2 mi piace

Ha scritto il May 31, 2013, 10:42
Il problema è che spesso le parole sono come frecce: una volta che le hai scoccate, non tornano indietro.
Pag. 201
Ha scritto il May 31, 2013, 10:41
Il mondo è piccolo. E l'altro mondo anche.
Pag. 168
Ha scritto il May 22, 2013, 13:25
Ma la fregatura è che non sempre il tempo guarisce le ferite. A volte, anzi, le fa sanguinare ancora di più.
Pag. 121
Ha scritto il May 22, 2013, 13:25
Avevo capito una cosa: l'inferno non è un luogo di dolore e sofferenza in cui si brucia vivi. E' molto, molto peggio. L'inferno è quando le persone che ami di più ti prendono l'anima e te la strappano. E lo fanno perché possono.
Pag. 120
Ha scritto il May 22, 2013, 13:23
Potevano farmi fare un milione di vasche, non una, ma di dieci piscine olimpioniche, e io avrei avuto ancora lo stesso sorriso ebete sulla faccia, tutto il santo giorno.Perché? Perché quando sei innamorata, il mondo brilla. Risplende. L'aria sa di ... Continua...
Pag. 119

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi