Storia completa dell'esercito romano

Di

Editore: Logos

3.8
(4)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8879403060 | Isbn-13: 9788879403061 | Data di pubblicazione:  | Edizione 2

Traduttore: Marco Zecchi , Liana Acquaviva

Genere: Storia , Non-narrativa , Da consultazione

Ti piace Storia completa dell'esercito romano?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Basandosi su fonti archeologiche, materiali e documentarie, traccia un quadro sintetico ma esaustivo della più famosa macchina da guerra del mondo antico: l'evoluzione, l'organizzazione, le ardue campagne e le attività in tempo di pace.
Ordina per
  • 5

    dalla monarchia al tramonto, in guerra e in tempo di pace, in battaglia e in tenda, per terra o per mare

    Adrian Goldsworthy ci dà un quadro completo di come funzionasse la macchina bellica romana accompagnando le precise e complete didascalie con immagini e schemi che aiutano ancor di più a comprendere l ...continua

    Adrian Goldsworthy ci dà un quadro completo di come funzionasse la macchina bellica romana accompagnando le precise e complete didascalie con immagini e schemi che aiutano ancor di più a comprendere la vita del legionario. non vengono lasciati punti oscuri o non trattati, l'autore si preoccupa di trattare ogni aspetto dell'esercito, e nonostante alcuni paragrafi non siano lunghi, non si ha l'impressione che qualcosa sia stato tralasciato. la completezza di tale opera la rende indispensabile per chiunque ami la storia militare romana e non, poiché in queste pagine sono convogliate una marea di informazioni mai troppo pesanti da assimilare e dispensate con sapienza così da renderle facilmente memorizzabili (strano ma vero). immagini, mappe, foto e quant'altro sono un'aggiunta eccellente al libro (245 di cui 107 a colori).

    questo libro è sia un punto di partenza per chi vuole gettarsi a capofitto nella storia militare romana, sia per chi è un cultore del periodo

    ha scritto il