Storia d'inverno

di | Editore: Neri Pozza
Voto medio di 127
| 38 contributi totali di cui 36 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Peter Lake è un ladro. Un ladro nella Manhattan dei primi del Novecento in cui la guerra tra bande regala ogni mattina un mucchio di cadaveri a Five Points sul fronte del porto e in luoghi insoliti come campanili, collegi femminili e magazzini di spe ...Continua
Dani
Ha scritto il 25/11/17

Per ora non l'ho concluso... e chissà se mai lo farò. Mi sembra di perdere del tempo per leggere un libro così...

Laura Blue
Ha scritto il 29/10/17
Complicato
Non è facile recensire questo libro perchè mi ha lasciato alla fine con opinioni contrastanti: da un lato molte delle scelte narrative mi sono piaciute, ma dall'altro ritengo che molte parti potessero essere eliminate; nonostante questo, non penso co...Continua
Cara Mason
Ha scritto il 19/03/17
Mai più! Tempo perso
Per fortuna questo libro me lo hanno prestato. Quando ho cominciato a leggerlo mesi fa ne sono rimasta affascinata e volevo comprarlo, nonostante il prezzo elevato dell’edizione che avevo. Qualche giorno fa ho visto in libreria la nuova edizione che...Continua
LaLibraia
Ha scritto il 20/01/17
FAVOLA d'inverno
Non sono stupita nel vedere tanti commenti negativi, mi rendo conto che è un libro che può non piacere, ma a me mi ha catturato! Per prima cosa la scrittura dell'autore è eccezionale, sembra una pittura ad acquarello perché è delicata ma efficace, le...Continua
Ozymandias
Ha scritto il 03/01/16
Il messianismo apocalittico di Helprin
Storia d'inverno non è un libro facile, è un romanzo fantastico, più vicino a un postmodernismo fumettistico e al realismo magico che al fantasy, da questa incomprensione di base, forse, alcune valutazioni basse ricevute dal testo su anobii. Lo stile...Continua

KBmaddy
Ha scritto il May 04, 2017, 09:28
< < Desiderava abbracciarla più di qualsiasi cosa al mondo. Ma sembrava fuori questione. Poi lei si volse verso di lui e gli tese le braccia. E lui andò a lei come se vi fosse destinato dalla nascita>>
Pag. 153
KBmaddy
Ha scritto il May 02, 2017, 17:00
< < La luce è silenziosa, ma poi rimbomba come cimbali e sprizza come una fontana, per viaggiare e restare ferma insieme. Varca lo spazio, senza muoversi, su un raggio fisso, limpida e silenziosa come una colonna di rubino e diamante>>
Pag. 130

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi