Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storia dei Rosacroce

Riti, leggende e simbolismi del più famoso fra gli ordini occulti

Di

Editore: Piemme

3.8
(8)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Altri

Isbn-10: 8838448787 | Isbn-13: 9788838448782 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Conetti M. , Vassallo S.

Ti piace Storia dei Rosacroce?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il primo testo attribuito al movimento dei Rosacroce fu pubblicato in Germanianel 1616 a firma di Johann Valentin Andreae. A questo mitico personaggio, delquale gli storici non sono mai riusciti a negare o confermare neppurel'esistenza, è tradizionalmente attribuita la fondazione del più famoso ordineocculto dell'occidente, la Confraternita dei Rosacroce. Negli ultimi tresecoli non vi è scuola esoterica, società segreta o loggia massonica che nonsi sia avvalsa di riti, leggende e simbolismi di questa inafferrabileconfraternita. Come molti altri movimenti occulti, anche la storia deiRosacroce è un susseguirsi di convegni segreti, scismi, plagi e scomuniche.Forse per questo è così difficile arrivare a un consenso sulla loro dottrina.