Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storia dei popoli arabi

Di

Editore: Mondadori

3.7
(91)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Tedesco

Isbn-10: 880443189X | Isbn-13: 9788804431893 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: History , Non-fiction

Ti piace Storia dei popoli arabi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    questa storia degli arabi, scritta da uno di loro, è interessante. episodi storici come Lepanto e le Crociate non vengono nemmeno citati. e aiuta a ricostruire la storia recente, dal colonialismo francese e inglese in poi, che è il contesto da cui nascono molti atteggiamenti odierni

    ha scritto il 

  • 4

    I popoli del Medio Oriente (o Vicino Oriente nel caso in cui il lettore è Europeo), con i loro aspetti culturali e religiosi, sono negli ultimi tempi oggetto di animate discussioni, che molto spesso conducono gli interlocutori verso pericolose "approssimazioni" riguardo ai popoli medio-orientali. ...continua

    I popoli del Medio Oriente (o Vicino Oriente nel caso in cui il lettore è Europeo), con i loro aspetti culturali e religiosi, sono negli ultimi tempi oggetto di animate discussioni, che molto spesso conducono gli interlocutori verso pericolose "approssimazioni" riguardo ai popoli medio-orientali. Queste "approssimazioni" sono dovute, a mio parere, ad una scarsa conoscenza (nulla direi che è maggiormente appropriato) del contesto sociale, culturale, politico ed economico del Medio Oriente, quasi incolmabile perla maggior parte della gente a causa della vastità dell'argomento.

    Albert Hourani, erudito immenso dodato di un'avvincente capacità espositiva riesce a destreggiarsi in maniera decisa e sicura in una ricostruzione di dodici secoli di storia e civiltà araba. L'autore riesce a trasmettere in maniera chiara e pulita come i paesi del Vicino Oriente sono nati e si sono evoluti, dipingendone di volta in volta tutti i tratti caratteristici, partendo dalla fedeltà all'autorità e alla tradizione fino alla sete di rinnovamento spinte all'unità e a dirompenti crisi confluttuali. L'autore riesce a descrivere ogni nazione con le sue peculiarità storiche, geografiche, di tradizioni ed elementi di unicità che vengono sempre inseriti e analizzati in un quadro di esperienze comuni.

    Consiglio nella maniera più assoluta la lettura di questo libro da parte di tutti coloro che vogliono veramente comprendere come i paesi del Medio Oriente sono nati e si sono sviluppati nel corso dei secoli, a tutti coloro che vogliono comprendere gli aspetti culturali e sociali della cività araba e a tutti coloro che vogliono comprendere il modo di pensare e di comportarsi delle popolazioni del Medio Oriente, per poter affrontare un discorso che sia "culturalmente paritario" con queste persone.

    Infine, ritengo che sia saggio leggere questo libro per capire a fondo quali sono i tratti distintivi della cultura e della società europea. Non c'è modo migliore di capire veramente chi siamo se non confrontandosi con qualcuno che la pensa in maniera diametralmente opposta.

    Greetings-

    P.S.: vista la forma con cui è presentato il libro, ossia un Oscar Storia Mondatori, non si può avere la pretesa che il libro di Hourani sia un tomo completo ed esaustivo di Storia Araba. Da questo punto di vista, il testo può essere considerato come un'introduzione divulgativa alla Storia Araba, proponendo tuttavia un numero sufficiente di puntatori, tali a garantire al lettore una futura espansione delle proprie conoscenze. Ad ogni modo, l'estrema conoscenza che Hourani ha dell'argomento è inequivocabile, in particolare quella riguardante i vari movimenti ideologici.

    ha scritto il 

  • 4

    In alcune parti l'autore si addentra troppo in profondità, andando ad usare troppo spesso vocaboli arabi. Io l'ho letto appuntandomi tutti i termini in arabo con rispettivi significati.

    Molto utile. Indicato anche per un profano del settore.

    ha scritto il 

  • 3

    Sicuramente interessante, sia per quanto riguarda la parte strettamente storica che quando parla della società e dell'arte nelle varie epoche, è però piuttosto pesante, forse perchè tenta di dire tutto in un numero relativamente limitato di pagine. Comunque, nel suo genere è completo e può dare o ...continua

    Sicuramente interessante, sia per quanto riguarda la parte strettamente storica che quando parla della società e dell'arte nelle varie epoche, è però piuttosto pesante, forse perchè tenta di dire tutto in un numero relativamente limitato di pagine. Comunque, nel suo genere è completo e può dare ottimi spunti di base, dai quali si può poi partire per approfondire questo o quel periodo con un minimo di coscienza di ciò che è accaduto prima e dopo.

    ha scritto il 

  • 4

    Libro necessario...

    Forse oggi più che mai è necessaria la lettura di un testo sulla religione, la storia e i costumi dei popoli arabi. Questo di Albert Hourani, che prende le mosse con una propedeutica introduzione e chiude con una bibliografia di tutto interesse, risolve in buona parte la necessità senza avere la ...continua

    Forse oggi più che mai è necessaria la lettura di un testo sulla religione, la storia e i costumi dei popoli arabi. Questo di Albert Hourani, che prende le mosse con una propedeutica introduzione e chiude con una bibliografia di tutto interesse, risolve in buona parte la necessità senza avere la pretesa di una lettura specialistica e con l'equidistanza necessaria per affrontare aspetti di una cultura del tutto diversa.
    Questo sarebbe un testo da consigliare per i programmi delle scuole medie...

    ha scritto il 

  • 0

    Libro troppo importante per dargli un voto.
    L'ho trovato molto chiaro ed equilibrato nella ricostruzione degli eventi storici. Per una profana come me, è uno strumento prezioso per organizzare in un quadro esauriente una quantità di nozioni sulla storia araba a partire dalla nascita dell'Isl ...continua

    Libro troppo importante per dargli un voto.
    L'ho trovato molto chiaro ed equilibrato nella ricostruzione degli eventi storici. Per una profana come me, è uno strumento prezioso per organizzare in un quadro esauriente una quantità di nozioni sulla storia araba a partire dalla nascita dell'Islam fino alla fine del secolo scorso ed è un ottimo aiuto a mettere in prospettiva anche vari eventi recenti che molti di noi hanno vissuto, magari distrattamente, e che talvolta sono stati al centro dell'attenzione mondiale.

    ha scritto il 

  • 3

    History without lessons?

    I picked this up hoping to learn something about the people and culture(s) so frequently in the news for the past few years. Another reviewer notes that the first portion of the book is more of a history of Islam - I agree, but came away with not-so-new notion that the Arab culture is heavily int ...continua

    I picked this up hoping to learn something about the people and culture(s) so frequently in the news for the past few years. Another reviewer notes that the first portion of the book is more of a history of Islam - I agree, but came away with not-so-new notion that the Arab culture is heavily intertwined with Islam. That said, I invested a lot of time reading this work, but really didn't feel that I was any smarter about the subject than I was 600+ pages earlier.

    ha scritto il