Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storia del signor Sommer

Di

Editore: TEA

3.6
(49)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 131 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Chi tradizionale , Tedesco

Isbn-10: 8878195839 | Isbn-13: 9788878195837 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: G. Agabio

Disponibile anche come: Copertina rigida , Paperback

Genere: Biography , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Storia del signor Sommer?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Chi è il Signor Sommer che s'incontra fin dal titolo del libro e che leillustrazioni di Sempé mostrano come una sagoma lontana che attraversa ilpaesaggio a grandi passi? Sommer si muove come il personaggio di uno di queiprodigi che abitano nelle favole: se l'Orco è la paura, se la Fata è ilmiracolo, Sommer è il viaggio, la continua partenza, il continuo ritorno.
Ordina per
  • 5

    這故事似乎有一點悲傷,可是卻也沒那麼悲傷,篇幅不長的情節,配上淡雅插畫(我喜愛的那種),讀完令人低迴,夏先生為何要一直走路呢?他所說讓他靜一靜又是代表什麼呢?留給讀者思索的空間,好看!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    夏先生的故事讀後感:是煩惱長大了,還是我們眼中的世界變小了?


      在童年時期,總會有那麼一個人事物或是特定畫面,始終清晰地留在腦海裡。因為那時總是對周遭的一切感到好奇。而孩子都是善感的,肆無忌憚地把感官放逐,任由外界帶給自己眼淚與歡笑;想像與思考。


      隨著時間流逝,我們不再去在乎世界的變化,曾幾何時,眼裡只剩下自己?擺脫所謂的「幼稚」似乎沒有變得更加聰穎或是快樂,麻木成為每個人以為的「成熟」,夏先生的故事,若不是因為一個孩子的稍加留意,他只是一個早已被遺忘的怪人,而我們是不是也慢慢地成為了夏先生,眼前總是只有不明的焦慮,渴望喘息?


      不管作品 ...continua

    夏先生的故事讀後感:是煩惱長大了,還是我們眼中的世界變小了?

      在童年時期,總會有那麼一個人事物或是特定畫面,始終清晰地留在腦海裡。因為那時總是對周遭的一切感到好奇。而孩子都是善感的,肆無忌憚地把感官放逐,任由外界帶給自己眼淚與歡笑;想像與思考。

      隨著時間流逝,我們不再去在乎世界的變化,曾幾何時,眼裡只剩下自己?擺脫所謂的「幼稚」似乎沒有變得更加聰穎或是快樂,麻木成為每個人以為的「成熟」,夏先生的故事,若不是因為一個孩子的稍加留意,他只是一個早已被遺忘的怪人,而我們是不是也慢慢地成為了夏先生,眼前總是只有不明的焦慮,渴望喘息?

      不管作品本意為何,透過徐四金總能看見一些生活的盲點,他的作品幾乎都是極短篇,卻總使人思考許久,不同時間點的閱讀可能又會牽引出其他的想法。往後,書架上應該永遠不會缺少徐四金的蹤影了。

    喜愛度:5+

    ha scritto il 

  • 3

    Il romanzo in questione varrebbe un pò meno di tre stellette se non fosse impreziosita dagli splendidi disegni di Sempè che sono piaciuti molto anche a mia figlia Lilia, co-lettrice di questa storia.

    ha scritto il 

  • 4

    "Sommer si muove come il personaggio di uno dei prodigi che abitano nelle favole: se l'Orco è la paura, se la Fata è il miracolo, Sommer è il viaggio, la continua partenza, il continuo ritorno."


    Sono curiosa di sentire come l'autore del Profumo parlerà al mio cuore bambino...


    Letto ...continua

    "Sommer si muove come il personaggio di uno dei prodigi che abitano nelle favole: se l'Orco è la paura, se la Fata è il miracolo, Sommer è il viaggio, la continua partenza, il continuo ritorno."

    Sono curiosa di sentire come l'autore del Profumo parlerà al mio cuore bambino...

    Letto in poco più di un'ora, è incredibile come questo autore che ha dimostrato un freddo "cinismo" nel Profumo, sappia scaldare l'animo di sentimenti... Si tratta di una breve, semplice e leggera storia per ragazzi, ma mi ha fatto sorridere ed emozionato, mi ha fatto riflettere su come si possa dir tutto parlando di niente!
    Le illustrazioni di Sempé sono divine! Voto: 8

    ha scritto il 

  • 3

    Il signor Sommer cammina. Non fa che camminare per tutta la sua vita, osservato dagli occhi curiosi di un ragazzo.
    Un piccolo racconto, pieno di magia e poesia, in cui sono gli occhi di un bambino a conservare e raccontare per noi il girovagare di uno strano magico personaggio, che percorre ...continua

    Il signor Sommer cammina. Non fa che camminare per tutta la sua vita, osservato dagli occhi curiosi di un ragazzo.
    Un piccolo racconto, pieno di magia e poesia, in cui sono gli occhi di un bambino a conservare e raccontare per noi il girovagare di uno strano magico personaggio, che percorre in lungo e in largo i sentieri della vita, come lancette impazzite dell’orologio del tempo. Fino a una fine che nessuno potrebbe augurarsi migliore…

    ha scritto il