Storia dell'Irlanda dal 1845 a oggi

Voto medio di 3
| 4 contributi totali di cui 3 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ponga
Ha scritto il 19/04/18
Un concentrato, forse troppo, della storia degli ultimi 160 anni di storia irlandese. Da un'idea generale ma non va mai in profondità. Avrei preferito un centinaio di pagine in più che spiegassero, magari, il periodo della rivolta del 1920-22, ma tut...Continua
PPP
Ha scritto il 28/04/16
Va bene che uno insegna a Cambridge - e giustamente se ne vanta - ma far passare la 'Great Famine' come un caso di "shit happens" anche no, grazie. Per il resto, tutto sommando, trattasi di classico lavoro in stile "mulinesco": piuttosto valido, ma a...Continua
Alessandro Scalchi
Ha scritto il 25/10/14
Appassionante
Per chi ha la passione dell'Irlanda e della sua storia tormentata, un compendio né troppo ponderoso, né eccessivamente agile. Si legge con interesse, è sufficientemente completo, ma soprattutto, in poco più di 200 pagine, fornisce un quadro esaustivo...Continua

PPP
Ha scritto il Apr 24, 2016, 12:14
In tutta questa storia, gli «eroi» sono i comuni cittadini. Non sorprende che l'Irlanda abbia generato una delle democrazie più stabili del mondo, perché la «materia prima» - la qualità dei cittadini - non manca.
Pag. 215

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi