Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storia dell'antico Egitto

Di

Editore: Laterza (CDE, 1998)

4.0
(128)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 619 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8842056510 | Isbn-13: 9788842056515 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Matthiae G. Scandone

Disponibile anche come: Altri , Paperback

Genere: Art, Architecture & Photography , History , Textbook

Ti piace Storia dell'antico Egitto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Chi si avventura nella storia egiziana deve avere la capacità di leggere infiligrana i testi più disparati, scoprire a quali esigenze abbiano datosoddisfazione i monumenti e le opere d'arte, identificare quali struttureproduttive portino a certi manufatti anche della quotidianità. Questa "Storiadell'antico Egitto" si basa su premesse di questo tipo. La lunga presenzaall'Institut Français d'Archéologie Orientale al Cairo ha posto a Grimal laresponsabilità ultima di scavi e di ricerche, e la sua capacità di lettore intrasparenza di testi si applica, in questo volume, a precisazionigenealogiche, testi letterari e religiosi, dati di scavo, materialiarcheologici, epigrafi celebrative, risultati di analisi scientifiche.
Ordina per
  • 4

    Si tratta, da quanto ho potuto capire, di uno dei testi principali in materia. Come ho letto in un commento in rete, la caratteristica principale di questo libro è che non fa del sensazionalismo, cosa che forse toglie qualcosa all'emozione della lettura, ma certamente dà molto dal punto di vista ...continua

    Si tratta, da quanto ho potuto capire, di uno dei testi principali in materia. Come ho letto in un commento in rete, la caratteristica principale di questo libro è che non fa del sensazionalismo, cosa che forse toglie qualcosa all'emozione della lettura, ma certamente dà molto dal punto di vista della comprensione dei meccanismi che hanno guidato la storia dell'Egitto.

    Altra caratteristica peculiare (e indispensabile quando si parla di civiltà antiche) è come l'autore dipani la storia dell'Egitto attraverso i suoi monumenti, senza mai scindere storia e archeologia. In alcuni casi la focalizzazione sulle testimonianze archeologiche ed epigrafiche può rivelarsi un po' difficoltosa per chi ne sia a digiuno, ma niente di insuperabile.

    La narrazione dei fatti si svolge dall'Egitto pre- e protostorico fino alla conquista da parte di Alessandro Magno. Il volume è integrato da diverse illustrazioni e alcune cartine chiarificatrici.

    ha scritto il 

  • 5

    Forse uno dei testi migliori per documentarsi sulla storia dell'antico egitto. Nell'ambito archeologico il Grimal è considerato uno dei migliori manuali per l'introduzione all'egittologia. È una via di mezzo tra un testo universitario e un semplice manuale di storia. È realizzato in modo che risu ...continua

    Forse uno dei testi migliori per documentarsi sulla storia dell'antico egitto. Nell'ambito archeologico il Grimal è considerato uno dei migliori manuali per l'introduzione all'egittologia. È una via di mezzo tra un testo universitario e un semplice manuale di storia. È realizzato in modo che risulti comprensibile anche a chi non è parte dell'ambiente archeologico. Sicuramente alcuni parti sono un po' troppo semplificate, ma il libro offre una panoramica esauriente sulla storia di uno dei popoli più importanti dell'antichità. Ben realizzato, dotato di molti schemi che facilitano la comprensione e riassumono le vicende principali, ha l'unica pecca di essere poco chiaro per quanto riguarda le parti finali della storia egizia (parte però molto complessa e confusa già di suo) e non aggiornato sulle nuove scoperte riguardanti il periodo iniziale, nel quale risulta un po' lacunoso. È comunque un ottimo libro, consigliato per iniziare a documentarsi.

    ha scritto il 

  • 3

    Molto scorrevole, se non troppo. Infatti, anche se conoscevo molto poco, se non per nulla, la storia dell'Egitto antico, mi è apparso affrettato in certi passaggi, lasciandomi talvolta più dubbi e confusioni che risposte. Ritengo però che chi si vuole avvicinare alla storia Egiziana (come ho fatt ...continua

    Molto scorrevole, se non troppo. Infatti, anche se conoscevo molto poco, se non per nulla, la storia dell'Egitto antico, mi è apparso affrettato in certi passaggi, lasciandomi talvolta più dubbi e confusioni che risposte. Ritengo però che chi si vuole avvicinare alla storia Egiziana (come ho fatto io), questo testo è più che buono.

    ha scritto il 

  • 0

    Uhm, ricordi vaghi ... ?

    Ho ricordi vaghi su questo libro, l'ho letto troppo tempo fa, all'epoca mi sembrava più o meno completo nella sua storia, anche se al giorno d'oggi, non so se il mio giudizio sarebbe il medesimo.
    Comunque sia, i punti salienti che una persona può ricordare sono sempre i soliti: Ramsete (1° o 154m ...continua

    Ho ricordi vaghi su questo libro, l'ho letto troppo tempo fa, all'epoca mi sembrava più o meno completo nella sua storia, anche se al giorno d'oggi, non so se il mio giudizio sarebbe il medesimo. Comunque sia, i punti salienti che una persona può ricordare sono sempre i soliti: Ramsete (1° o 154millesimo, va' a ricordarteli) e quanto dominò a bordo del suo carro; quando l'Egitto divenne dominio personale degli imperatori di Roma.

    ha scritto il 

  • 5

    Sicuramente uno dei testi migliori che riguardano l'argomento. L'ho studiato per preparare l'esame di Egittologia e mi ha aiutato a prendere la lode. Sono incluse, oltre a date ed eventi storici, le dinamiche che si sviluppano nei millenni nei quali la civiltà egizia si impone come una realtà dom ...continua

    Sicuramente uno dei testi migliori che riguardano l'argomento. L'ho studiato per preparare l'esame di Egittologia e mi ha aiutato a prendere la lode. Sono incluse, oltre a date ed eventi storici, le dinamiche che si sviluppano nei millenni nei quali la civiltà egizia si impone come una realtà dominante e spesso si pone attenzione sulla politica che utilizzano i vari faraoni durante i loro regni.

    ha scritto il 

  • 4

    Tornato da un viaggio in Egitto avevo voglia di leggere qualcosa che mi parlasse diffusamente della storia dell'Egitto antico, non mi accontentavo degli striminziti paragrafi sulle guide turistiche.
    Questo libro è esattamente quello che cercavo.
    In alcuni tratti forse un po' pesante, da profano l ...continua

    Tornato da un viaggio in Egitto avevo voglia di leggere qualcosa che mi parlasse diffusamente della storia dell'Egitto antico, non mi accontentavo degli striminziti paragrafi sulle guide turistiche. Questo libro è esattamente quello che cercavo. In alcuni tratti forse un po' pesante, da profano l'ho trovato tuttavia molto esaustivo. Forse un supporto iconografico più attento ai templi avrebbe potuto aiutare la lettura dei brani che si soffermano sugli aspetti architettonici.

    ha scritto il 

  • 4

    Un ottimo manuale per lo studio della storia egizia: chiaro, esauriente, scorrevole. Non è approfondito proprio in tutti i dettagli, alcuni periodi sono un pochino più trascurati e c'è anche qualche errore sfuggito ai controlli. Ma come manuale di base è molto buono, ci si studia bene ed è anche ...continua

    Un ottimo manuale per lo studio della storia egizia: chiaro, esauriente, scorrevole. Non è approfondito proprio in tutti i dettagli, alcuni periodi sono un pochino più trascurati e c'è anche qualche errore sfuggito ai controlli. Ma come manuale di base è molto buono, ci si studia bene ed è anche abbastanza nuovo. Ottima la scelta di mettere in fondo la lista cronologica dei sovrani con tutti i rispettivi cartigli.

    ha scritto il