Storia della bambina perduta

L'amica geniale Vol. IV : Maturità, vecchiaia

Voto medio di 2670
| 370 contributi totali di cui 347 recensioni , 20 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Il quarto e ultimo volume dell'Amica geniale, la saga che traccia con passione la crescita fisica, emotiva e mentale di due donne che il passare degli anni renderà sempre più diverse.Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adul ...Continua
Simona Ventura
Ha scritto il 15/12/18
Finita la saga della Ferrante ora mi resta la nostalgia dei suoi personaggi. In questo ultimo libro le due protagoniste continuano la loro vita e la loro epica amicizia. Un'affetto che permane e le sostiene nonostante la vita le metta a dura prova....Continua
Tadzio
Ha scritto il 21/11/18
Fine in sordina
Pregi e difetti sono quelli delle tre precedenti puntate, ma forse questi ultimi sono un po' più marcati. La lettura procede spedita per oltre quattrocento pagine, tuttavia è difficile non notare situazioni forzate - ad esempio, com'è possibile che d...Continua
DaRemott
Ha scritto il 18/11/18
Ho letto la tetralogia tutta di fila, conquistato completamente dalla bravura della Ferrante nel raccontare storie atmosfere e personaggi. Erano anni che un romanzo non mi emozianava così tanto, l'ultimo era stato "Canale Mussolini" ed ho avuto la se...Continua
Nemesi
Ha scritto il 11/11/18
Unico!
Che dire... questo quarto ed ultimo capitolo segue benissimo il filo dei precedenti libri. Anzi, è quasi come se scombussolasse tutte le certezze degli episodi precedente, lasciando riflettere su queste due protagoniste. Il finale(che non svelerò tra...Continua
Crash
Ha scritto il 08/11/18
SPOILER ALERT
E siamo arrivati alla fine. Mi consola non vedere più quelle copertine orrende, ma confesso che i personaggi mi mancheranno. L'epilogo, dal sapore vagamente esoterico, è crudele verso il lettore, che ha accompagnato passo passo quasi tutta la vita de...Continua

Lucifranchi
Ha scritto il Aug 11, 2018, 08:37
Ogni montagna o lago o città o monumento entrava nella nostra vita di coppia solo per diventare parte del piacere di essere lì, in quel momento, e ci sembrava sempre un contributo ben rifinito alla nostra felicità.
Pag. 73
B1um3
Ha scritto il Jun 27, 2018, 09:35
La vanità è una risorsa. Se sei vanitoso stai attento a te e alle tue cose.
Pag. 326
B1um3
Ha scritto il Jun 27, 2018, 09:33
Ad una persona innamorata è inutile aprire gli occhi.
Pag. 28
Irene
Ha scritto il Feb 03, 2018, 13:38
"Il mondo è tornato al suo posto." Lei replicò sfottente: "Quale posto?"
Irene
Ha scritto il Feb 03, 2018, 13:37
Per favore, per favore, non mi lasciare adesso, se no cado giù.

librisenzagloria...
Ha scritto il Jul 06, 2018, 08:04
Recensione di Libri Senza Gloria - blog pop nerd
Recensione di Libri Senza Gloria - blog pop nerd
http://librisenzagloria.com/storia-della-bambina-perduta-di-elena-ferrante/

Biblioteche...
Ha scritto il Sep 23, 2016, 11:22
853.92 FER 17356 Letteratura italiana
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 05, 2016, 09:57
853.92 FER 17356

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi