Storia della filosofia greca vol.2

Da Socrate in poi

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (I libri di Luciano De Crescenzo)

3.8
(886)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 231 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8804282878 | Isbn-13: 9788804282877 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida , Altri , eBook

Genere: Storia , Umorismo , Filosofia

Ti piace Storia della filosofia greca vol.2?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Buono, ma meno buono del precedente

    Questo secondo volume sulla filosofia greca si apre con un lungo capitolo su Socrate, del quale si spiega in minuzioso dettagli ciò che accadde lungo il suo famoso processo. Interessante e ben scritto ...continua

    Questo secondo volume sulla filosofia greca si apre con un lungo capitolo su Socrate, del quale si spiega in minuzioso dettagli ciò che accadde lungo il suo famoso processo. Interessante e ben scritto, per carità, ma un po' poco per riassumere il pensiero socratico. Ben fatta la sezione su Platone, con una sorta di resoconto del Simposio e del Repubblica, ricco di dettagli.

    ha scritto il 

  • 4

    Filosofia for dummies

    Non sono certo un lettore abituale di saggi filosofici, ma la curiosità di rispolverare qualche concetto a stento afferrato negli anni di liceo mi ha spinto a provarci. E naturalmente l'ho fatto nella ...continua

    Non sono certo un lettore abituale di saggi filosofici, ma la curiosità di rispolverare qualche concetto a stento afferrato negli anni di liceo mi ha spinto a provarci. E naturalmente l'ho fatto nella maniera più leggera possibile, ossia con De Crescenzo. Il timore iniziale era che l'autore prediligesse l'aspetto ironico a quello divulgativo-saggistico e invece devo riconoscere che ha saputo dosare sapientemente le due cose, rendendo la lettura gradevole e accessibile anche ai "testoni" come il sottoscritto. In particolar modo ho apprezzato l'alternarsi di capitoli riguardanti i maggiori esponenti della storia della filosofia greca ad altri in cui l'autore descrive personaggi da lui conosciuti che, per carattere e "approccio alla vita", riflettono in qualche modo le varie scuole descritte. Come a dire: la teoria e la pratica. Un modo sicuramente indovinato per rendere la storia della filosofia greca, e le sue differenti speculazioni mentali, assai meno lontana e astratta dal quotidiano di quanto non sia stata durante gli studi liceali. Scopro così una simpatia inaspettata per Epicuro.

    ha scritto il 

  • 4

    Prosecuzione del primo volume dedicato da De Crescenzo alla filosofia greca

    Con questo volume De Crescenzo entra nel cuore della filosofia greca e mantiene quanto di positivo era presente nel primo volume. Non ci sono più gli intermezzi storici, ci sono invece gli intervalli ...continua

    Con questo volume De Crescenzo entra nel cuore della filosofia greca e mantiene quanto di positivo era presente nel primo volume. Non ci sono più gli intermezzi storici, ci sono invece gli intervalli con i personaggi pittoreschi conosciuti dal professore.
    De Crescenzo, con il suo solito piglio scanzonato (e utilissimo alla causa) analizza i filosofi da Socrate a Plotino nel miglior modo possibile. Certo gli argomenti sono vasti e non si può pretendere che sia un testo esaustivo, di certo è un eccellente stimolo per approfondire la materia diretto a chi di filosofia non ne ha mai masticato ovvero a chi non l'ha mai digerita.

    ha scritto il 

  • 5

    stessa recensione che ho fatto per il primo volume...scritto bene, semplice, impara a farti amare (o solo a capire meglio) la storia della filosofia.
    Un valido aiuto al Liceo ed una piacevole lettura ...continua

    stessa recensione che ho fatto per il primo volume...scritto bene, semplice, impara a farti amare (o solo a capire meglio) la storia della filosofia.
    Un valido aiuto al Liceo ed una piacevole lettura in seguito!

    ha scritto il 

  • 4

    Ho scoperto cosa voglio fare da grande.....
    De Crescenzo :p .... magari la strada è buona per buttare tutto via e ricominciare da capo...

    "Non ho certezze, al massimo probabilità"

    ha scritto il