Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storia della globalizzazione

Dimensioni, processi, epoche

Di ,

Editore: Il Mulino

3.1
(29)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 141 | Formato: Altri

Isbn-10: 8815098534 | Isbn-13: 9788815098535 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: F. Ferraresi

Genere: History

Ti piace Storia della globalizzazione?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La globalizzazione è il concetto più impiegato per caratterizzare l'epoca incui viviamo; essa è, per così dire, la quintessenza della contemporaneità. Male sue radici affondano addirittura nel Medioevo, e i processi che hannoportato alla condizione odierna sono attivi da tempo, da ben prima che ilconcetto di globalizzazione venisse coniato, e sono l'espansione europea, ilsorgere di un'economia mondiale, la connessione dei continenti attraverso leemigrazioni di massa, l'allargamennto planetario delle relazioniinternazionali, e la formazione di una cultura cosmopolita.
Ordina per
  • 1

    libro del cavolo che sembra scritto apposta per occupare 136 bibliografia compresa, dato che un sacco di concetti interessanti che dovrebbero essere spiegati in modo piu approfondito vengono striminziti in una riga lasciando dubbi perpetui, o meglio spero che dopo averlo letto i miei dubbi vengan ...continua

    libro del cavolo che sembra scritto apposta per occupare 136 bibliografia compresa, dato che un sacco di concetti interessanti che dovrebbero essere spiegati in modo piu approfondito vengono striminziti in una riga lasciando dubbi perpetui, o meglio spero che dopo averlo letto i miei dubbi vengano chiariti e io capisca lo scopo di questo libro. Se non fosse un testo d'esame l'avrei già abbandonato da un pezzo o meglio ancora, ne avrei fatto una lettura superficiale...non so. E' una recensione di rabbia e stress

    ha scritto il