Storia della guerra civile americana

Voto medio di 63
| 28 contributi totali di cui 20 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Collana Storica Rizzoli
Simone P.
Ha scritto il 12/04/16
sono all'inizio ma già affascinato
Sono all'inizio, ho letto appena 90 pagine su circa 1200 ma sono già affascinato. Scruittura particolare, con stile e gusto veramente desueti per il mondo di oggi. Una posizione altrettanto particolare: mi pare fin dall'inizio molto filo-sudista e un...Continua
Mike™
Ha scritto il 01/02/16
Imprescindibile
Un saggio completo e articolato (a volte un po' troppo) con i personaggi chiave del conflitto che diventano protagonisti di un romanzo/epopea. Ho letto spesso di critiche a Luraghi per questa sua abbastanza evidente simpatia filosudista, ma questa no...Continua
kodemondo
Ha scritto il 05/07/14
accidenti! :)
Appena iniziato. Vedremo se il peso culturale è almeno pari a quello materiale. Il libro è alto ben 7,5 centimetri (non compresso) :) Si scopre un'America diversa, sicuramente. Lettura fondamentale per sfatare molti miti. ok, letto e per un libro cos...Continua
PPP
Ha scritto il 10/04/14
BEST BOOK 2014
Da brividi, nel vero senso della parola, la Storia che si trasforma in Epopea nel momento esatto in cui Luraghi la racconta: di diritto - con Chabod e Pieri - tra quanto di meglio, per me, la storiografia italiana abbia prodotto nel secolo scorso. ...Continua
Fred68Torino
Ha scritto il 18/03/14
Saggio approfondito, tesi non comuni, fonti amplissime e, soprattutto, avvincente e scritto come un romanzo di altri tempi. Lo consiglio, purche` si abbia molto tempo libero da dedicarvi (1200 pagine). Interessanti le descrizioni meticolose delle bat...Continua

PPP
Ha scritto il Apr 07, 2014, 14:06
Il mattino del 12 aprile 1865 i poco più che 28000 superstiti dell'Armata della Virginia Settentrionale si disposero in colonna lungo la strada maestra sulla riva nord dell'Appomattox, divisione dopo divisione, gli ufficiali a cavallo, le bandiere in...Continua
Pag. 1251
PPP
Ha scritto il Apr 06, 2014, 16:03
La resa! Tale parola doveva sembrare innaturale a quegli uomini abituati a militare nelle file di un'unità considerata invincibile. Già due giorni prima, il 7 aprile, Grant aveva indirizzato a Lee una lettera chiedendo in tono cortese ma fermo la cap...Continua
Pag. 1241
PPP
Ha scritto il Feb 12, 2014, 17:32
Per citare un illustre soldato e critico militare britannico, - Sir Frederick Maurice, ndr - Lee si apprestava a muovere il cavallo (Jackson) per mangiare l'alfiere (Banks) onde dar scacco al re (la linea del Potomac e, indirettamente, Washington), c...Continua
Pag. 541
Il fu Godog...
Ha scritto il Jul 28, 2012, 13:24
Il caratteristico profumo della cultura sudista, - scrive a questo proposito J. Randall, - era un contributo inestimabile alla civiltà americana... Il Sud... aveva la sua parlata musicale, il suo gusto per una società ordinata, la sua tendenza a sott...Continua
Pag. 101
Il fu Godog...
Ha scritto il Jul 27, 2012, 14:59
Calhoun scriveva: ...il governo, quantunque destinato a proteggere e a preservare la società, ha esso stesso una forte tendenza... all'abuso dei suoi poteri... Essi devono essere amministrati da uomini nei quali, come negli altri, i sentimenti indi...Continua
Pag. 38

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi