Storia della notte

di | Editore: Fazi
Voto medio di 40
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per Richard Garey l'Argentina dei primi anni Ottanta e della dittatura militare non è certo il posto migliore dove vivere. Di padre argentino e di madre inglese, deve fare i conti con un'adolescenza solitaria e senza radici, e con una sessualità da n ...Continua
CHARLIEGOLF
Ha scritto il 03/11/15
Una sbandata che ti porta in Argentina, poteva rimanere in Irlanda
So che avrebbe sventolato l’Union Jack fuori dalla finestra e avrebbe gridato slogan a chiunque si fosse preso la briga di ascoltare, e che sarebbe stata sopraffatta dalla gioia al pensiero di una flotta che calava dall’Inghilterra e attraversava mez...Continua
Cris
Ha scritto il 05/06/12
malattia
Mi intrigava soprattutto l'Argentina degli anni '80 sullo sfondo di questa vicenda umana di solitudine e amore omosessuale ma Toibin prova l'affresco storico senza riuscire nell'incastro, difficilissimo, tra le vicende politiche e sociali e quelle pe...Continua
  • 1 mi piace
Asclepiade
Ha scritto il 25/06/10
Credo che la notte cui allude il titolo (che traduce fedelmente quello inglese) alluda alla dittatura militare argentina, ai cui tempi si svolge la prima parte della storia: e in tal caso il titolo è mal posto, perché il protagonista attraversa quei...Continua
Risvolto
Ha scritto il 10/12/07

Leggere l'ho letto, ma non me lo ricordo bene. Il titolo è inutilmente suggestivo, non c'è alcuna notte. Un romanzo tutto sommato trascurabile, scritto da un autore a cui forse ho dato in passato troppo credito.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi