Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Storia dell'antropologia

By Ugo Fabietti

(241)

| Others | 9788808088956

Like Storia dell'antropologia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un buon riepilogo di teorie e scuole, delle tappe dell’antropologia: si trovano dunque tutti i principali nomi e gl’indirizzi ch’essi hanno dato alla materia – senza che Fabietti dimentichi un’analisi dei « difetti » e carenze, o del loro sostrato id ...(continue)

    Un buon riepilogo di teorie e scuole, delle tappe dell’antropologia: si trovano dunque tutti i principali nomi e gl’indirizzi ch’essi hanno dato alla materia – senza che Fabietti dimentichi un’analisi dei « difetti » e carenze, o del loro sostrato ideologico.
    —E personalmente, non ostante l’interesse (anche se il mio è assai poco rivolto alle teorie), le varie scuole (o indirizzi teorici, le ipotesi &c.) mi sono sembrate in tutto o quasi simili a quelle partorite dall’economia borghese, che s’arrabattano a cercar di spiegare e interpretare, e vincono i nobel e offrono le loro ricette – ma poi il capitalismo va per i conti suoi e nessuno lo cambia d’uno iota. Cosí le culture e i popoli e le civiltà che hanno le proprie leggi, che cambiano &c. – e la scienza sembra ancora da costruire… in entrambi i casi l’ideologia rende spesso ciechi, piú o meno volontariamente: che si voglia o meno, si deve aver un punto di vista, si deve prender posizione…
    —Comunque, per quanto riguarda l’importante qui, il volume – è un buon manuale, utile per orientarsi.

    P.S. Non avevo alcun esame da sostenere, ma mi son permesso ugualmente di leggerlo!

    Is this helpful?

    Morvan [Sunt lacrimae rerum] said on Sep 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Antropologia Culturale

    Un'ottima introduzione per una magnifica e fondamentale disciplina, aimhè troppo spesso considerata secondaria, o peggio, ignorata (per quanto mi riguarda dovrebbe essere equiparata allo studio della storia e della letteratura).

    Detto questo, il man ...(continue)

    Un'ottima introduzione per una magnifica e fondamentale disciplina, aimhè troppo spesso considerata secondaria, o peggio, ignorata (per quanto mi riguarda dovrebbe essere equiparata allo studio della storia e della letteratura).

    Detto questo, il manuale è completo, ben scritto e chiaro. Una parte della trattazione è dedicata ai testi storici ed esemplari, con diverse curiosità e la possibilità di leggere direttamente le parole degli autori.

    Is this helpful?

    Andrea Salamone said on Sep 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    un esame veramente stupendo.
    consiglio questo libro anche agli appassionati "non addetti ai lavori" come si dice di solito.
    belle foto e ben scritto, utile la parte dell'antologia

    Is this helpful?

    Artemis said on Jun 28, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Davvero un gran bel manuale, solo che ci vuole un esame che te lo metta in programma per fartelo finire e affrontare il costo del volume, non proprio economico

    Is this helpful?

    Diego Tomba said on Jun 9, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un bel libro molto introduttivo, corredato da utili immagini di mappe e foto di quasi tutti gli autori trattati. Ho trovato l'ultima sezione (della parte storica) decisamente meno chiara del resto.
    Il libro è formato da una parte storica e da una sec ...(continue)

    Un bel libro molto introduttivo, corredato da utili immagini di mappe e foto di quasi tutti gli autori trattati. Ho trovato l'ultima sezione (della parte storica) decisamente meno chiara del resto.
    Il libro è formato da una parte storica e da una seconda parte (chiamarla appendice sarebbe riduttivo) comprendente stralci rilevanti dai testi che hanno fatto la storia dell'antropologia. Una bellissima idea, secondo me, per immergersi davvero nella materia e toccare con mano la fatica dell'antropologo.

    Is this helpful?

    Vaaal said on Jun 8, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Uff, è stata dura ma sono riuscita a finirlo.
    In realtà non è affatto un brutto testo, anzi è una utilissima guida per orientarsi nella storia della disciplina. Solo che deve essere previsto da un esame, per imporsi di leggerlo :)
    Alla fine, consid ...(continue)

    Uff, è stata dura ma sono riuscita a finirlo.
    In realtà non è affatto un brutto testo, anzi è una utilissima guida per orientarsi nella storia della disciplina. Solo che deve essere previsto da un esame, per imporsi di leggerlo :)
    Alla fine, considerati gli appunti presi a lezione e quanto letto qui, mi è rimasta la curiosità di approfondire un pochino Edmund Leach, Roger Bastide, e Fredrik Barth.

    Is this helpful?

    Wildsidez said on Jan 15, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (241)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 375 Pages
  • ISBN-10: 8808088952
  • ISBN-13: 9788808088956
  • Publisher: Zanichelli
  • Publish date: 2001-01-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book