Storia dell'astronomia

Dalle origini al Duemila e oltre

Voto medio di 14
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 02/03/12
Assolutamente da leggere!
E' stata una piacevole scoperta. Leopardi conosciuto spesso, e solo come poeta, scrive questo trattato in età giovanile dimostrando tutta la sua preparazione sul tema dell'astronomia. Un libro scritto nel 1813, e che quindi risente della lingua del ...Continua
Ha scritto il 24/05/09
Quadro completo dell'astronomia moderna nella seconda parte. Se piace l'argomento non risulta indigesto. Ugualmente interessante ma meno leggibile la parte Leopardiana.
Ha scritto il 21/01/09
un po' pesante la parte scritta da leopardi (ma si conosce il suo stile), è un piacere leggere la sezione di Margherita Hack
Ha scritto il 05/09/08
Il testo giovanile di Leopardi, che costituisce la prima parte del volume, è seguito dal racconto degli sviluppi dell'astronomia fino agli anni recenti, affidato a Margherita Hack. Un'operazione editoriale intelligente e interessante. Un libro ...Continua
Ha scritto il 01/01/08
La prima parte, scritta da Giacomo Leopardi, è veramente molto bella, e getta una luce di grande interesse su questo autore, fonte magari di non piacevoli ricordi scolastici....
Ma sulla scuola possiamo concordare con Flavio Oreglio...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi