Storia di Garabombo, l'invisibile

Voto medio di 311
| 18 contributi totali di cui 18 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Garabombo ha una strana “malattia”, diviene invisibile quando deve parlare davanti alle autorità. Sfrutterà il suo potere con i contadini, che come lui diventano invisibili ogni volta che si ribellano ai soprusi dei latifondisti. Riusciranno, ... Continua
Ha scritto il 10/05/17
Come direbbe Rokko Smitherson, "a sottile metafa" dell'invisibilità reggerebbe un racconto breve, ma qui dà corpo a un romanzo. Ho preferito i rulli di tamburo.
Ha scritto il 16/02/17
L'ambientazione, il tema, il realismo magico sono tutti nelle mie corde, quindi i requisiti c'erano tutti. Eppure, per qualche motivo, non sono riuscito a immergermi del tutto nella narrazione e la lettura è stata slegata e frammemtaria, ...Continua
Ha scritto il 12/09/15
Una storia che conosciamo poco, quella dei comuneros peruviani, discendenti diretti degli Inca, dominati e vessati dagli spagnoli fino all'Ottocento inoltrato. Garabombo è realmente esistito anche se, molto probabilmente, non disponeva del potere ...Continua
Ha scritto il 31/12/14
giudizi in un haiku
la dittatura rende invisibili senza clamori
  • 3 mi piace
Ha scritto il 01/07/14
il resto di niente
continuo a leggere. piano. piano piano. non è una descrizione di tempo. è un cibo mangiato a spizzichi. penso alle cose che potevano essere e non sono state. ma se fossero state, sarebbero così come vorremo che fossero? il sottile filo ...Continua
  • 1 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi