Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale - Libro terzo

letto da Anna Bonaiuto

Voto medio di 2818
| 303 contributi totali di cui 271 recensioni , 30 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Carico di speranze e tensioni, arriva il vento degli anni Settanta che ogni cosa scompagina. Elena, laureata alla Normale di Pisa, pubblica un fortunato romanzo che segna il suo ingresso nell’ambiente colto e intellettuale. Lila, lasciato il marito, ...Continua
Cesare Gallotti
Ha scritto il 14/04/18
Del 2013. Meglio il terzo del secondo. Qui le pagine sulla "condizione femminile" sono molto interessanti, con il parallelo tra il mondo intellettuale e quello povero. Alla fine le due amiche geniali si trovano sempre subalterne a degli uomini, alcun...Continua
librisenzagloria
Ha scritto il 28/03/18
Lila e Lenù tornano nel terzo capitolo de L'amica geniale
Che Lenù, la nostra narratrice, fosse meno importante di Lila, ce lo ricorda la vera Elena (Ferrante) nella primissima pagina di Storia di chi fugge e di chi resta, il seguito di Storia del nuovo cognome e terzo volume della saga iniziata con L’amica...Continua
Cristina Abbà
Ha scritto il 27/02/18

Ad ogni romanzo Elena diventa sempre piú odiosa. Non ho nemmeno voglia di leggere il quarto e ultimo volume.

aSAle
Ha scritto il 10/02/18

E siamo al terzo...sempre più coinvolgente. Una scrittura che cattura, personaggi dalle mille sfaccettature, una Napoli protagonista. Mi tuffo a pesce, vado in apnea, forzatamente riemergo. La lettura di certi libri è un'esperienza sublime.

Irene
Ha scritto il 25/01/18
Ognuno si racconta la vita come gli fa comodo.
Penultimo volume dell'amica geniale che devo dire mi è piaciuto meno degli altri, sicuramente per la poca centralità del rapporto Lila-Elena, ma sempre comunque piacevolissimo da leggere. Devo dire in questo volume mi sono identificata molto con Lina...Continua

Irene
Ha scritto il Jan 23, 2018, 19:40
Tu capisci, Lenú, che cosa succede alle persone: abbiamo troppa roba dentro e questo ci gonfia, ci rompe.
Irene
Ha scritto il Jan 22, 2018, 09:40
Ognuno si racconta la vita come gli fa comodo.
Irene
Ha scritto il Jan 20, 2018, 13:07
Un maschio, a parte i momenti pazzi in cui lo ami e ti entra dentro, resta sempre fuori.
Elisa Benni
Ha scritto il Mar 12, 2017, 11:27
"Lo sperpero di intelligenza. Una comunità che trova naturale soffocare con la cura dei figli e della casa tante energie intellettuali di donne, è nemica di se stessa e non se ne accorge."
Elisa Benni
Ha scritto il Mar 12, 2017, 11:26
"E che farà?". "Non lo so. Sei mai riuscita a capire in anticipo cosa c'è nella sua testa?". "No. Ma tu cosa pensi che dovrebbe fare?". "Io penso quello che pensa lei." "Anche se non sei d'accordo?". "Anche".

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 28, 2016, 15:33
853.914 FER 17075 Ultimi Arrivi
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2016, 07:12
853.914 FER 17075

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi