Storia di chi fugge e di chi resta

L'amica geniale Vol. III: Tempo di mezzo

Voto medio di 3179
| 332 contributi totali di cui 297 recensioni , 32 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Elena e Lila, le due amiche la cui storia i lettori hanno imparato a conoscere attraverso L'amica geniale e Storia del nuovo cognome, sono diventate donne. Lo sono diventate molto presto: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasc ...Continua
Angiemela
Ha scritto il 12/01/19
Finalmente la storia di Lila e Lenù spicca il volo, si fa di più ampio respiro. Questa serie parte in sordina (avevo letto il primo libro 4 anni fa, senza restarne abbastanza coinvolta da continuare la saga) ma poi si riprende alla grande. Le due pro...Continua
Gresi
Ha scritto il 03/01/19
Sono così assorta in questa vicinanza repentina e reciproca che non riesco ancora a prendere consapevolezza come tutto questo presto cesserà; per un certo lasso di tempo Lina e Lenù hanno parlato ininterrottamente. Il silenzio era rotto unicamente da...Continua
Anne_of_green_gables
Ha scritto il 28/12/18
Lenù oltre l'orizzonte asfittico del rione...
Come ha già fatto notare qualcun altro prima di me, questo terzo volume rievoca un po' le atmosfere de "La meglio gioventù", con al centro le sue proteste sessantottine, la rivoluzione proletaria, gli anni di piombo, i collettivi studenteschi, il neo...Continua
maria
Ha scritto il 27/12/18
la dedizione e l'abnegazione della maternità, la ricerca di autonomia ed emancipazione femminili, il desiderio di libertà e liberalizzazione di ogni cosa, il bisogno di giustizia, il bisogno di protezione, l'amore impossibile... e tanta violenza che...Continua
Gilda
Ha scritto il 16/12/18
Giá visto

Mi ricorda troppo la meglio gioventú


Katia
Ha scritto il Jan 07, 2019, 16:07
http://www.liberolibro.it/elena-ferrante-storia-di-chi-fugge-e-di-chi-resta-lamica-geniale/
B1um3
Ha scritto il Jun 21, 2018, 12:47
Diventare. Era un verbo che mi aveva sempre ossessionata, ma me ne accorsi per la prima volta solo in quella circostanza. Io volevo diventare, anche se non avevo mai saputo cosa. Ed ero diventata, questo era certo, ma senza un oggetto, senza una vera...Continua
Pag. 316
Irene
Ha scritto il Jan 23, 2018, 19:40
Tu capisci, Lenú, che cosa succede alle persone: abbiamo troppa roba dentro e questo ci gonfia, ci rompe.
Irene
Ha scritto il Jan 22, 2018, 09:40
Ognuno si racconta la vita come gli fa comodo.
Irene
Ha scritto il Jan 20, 2018, 13:07
Un maschio, a parte i momenti pazzi in cui lo ami e ti entra dentro, resta sempre fuori.

librisenzagloria...
Ha scritto il Jul 06, 2018, 07:45
Libri Senza Gloria - blog pop nerd
Libri Senza Gloria - blog pop nerd
http://librisenzagloria.com

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 28, 2016, 15:33
853.914 FER 17075 Ultimi Arrivi
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2016, 07:12
853.914 FER 17075

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi