Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Di

Editore: Salani

4.1
(11813)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 127 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Chi tradizionale , Inglese , Spagnolo , Francese , Tedesco , Giapponese , Portoghese , Basco

Isbn-10: 887782512X | Isbn-13: 9788877825124 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Ilide Carmignani ; Illustratore o Matitista: Simona Mulazzani

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , Tascabile economico , Copertina morbida e spillati

Genere: Children , Education & Teaching , Fiction & Literature

Ti piace Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
I gabbiani sorvolano la foce dell'Elba, nel mare del Nord. "Banco di aringhe a sinistra" stride il gabbiano di vedetta e Kengah si tuffa. Ma quando riemerge, il mare è una distesa di petrolio. A stento spicca il volo,raggiunge la terra ferma, ma poi stremata precipita su un balcone di Amburgo. C'è un micio nero di nome Zorba su quel balcone, un grosso gatto cui la gabbiana morente affida l'uovo che sta per deporre, non prima di aver ottenuto dal gatto solenni promesse: che lo coverà amorevolmente, che non si mangerà il piccolo e che, soprattutto, gli insegnerà a volare. E se per mantenere le prime due promesse sarà sufficiente l'amore materno di Zorba, per la terza ci vorrà una grande idea e l'aiuto di tutti...
Ordina per
  • 5

    Da leggere

    Ho adorato questo libro!peccato non averlo letto da bimba.
    Consiglio la lettura a chi ancora non l'ha letto... si parla di solidarietà,di amicizia,dell'essere diversi,di come l'uomo può distruggere i ...continua

    Ho adorato questo libro!peccato non averlo letto da bimba.
    Consiglio la lettura a chi ancora non l'ha letto... si parla di solidarietà,di amicizia,dell'essere diversi,di come l'uomo può distruggere il mondo ma anche di come può renderlo migliore.

    ha scritto il 

  • 5

    Una bellissima favola

    Ho letto diverso tempo fa questo libro ed è stato lui a farmi ad appassionare alla lettura di Sepulveda del quale poi ho comprato altri libri, ma questo rimane comunque il migliore. E' un splendida fa ...continua

    Ho letto diverso tempo fa questo libro ed è stato lui a farmi ad appassionare alla lettura di Sepulveda del quale poi ho comprato altri libri, ma questo rimane comunque il migliore. E' un splendida favola, divertente, educativa, emozionante, adatta per la lettura sia da parte di audulti che di bambini e ragazzi.

    ha scritto il 

  • 5

    Zorba e la gabbianella Fortunata

    Lo so benissimo che si tratta di un libro per bambini, ma è una storia così bella che ogni volta che la rileggo mi fa tornare bambina come per magia.
    Attraverso le parole dell’autore conosciamo la sto ...continua

    Lo so benissimo che si tratta di un libro per bambini, ma è una storia così bella che ogni volta che la rileggo mi fa tornare bambina come per magia.
    Attraverso le parole dell’autore conosciamo la storia della sfortunata Kengah, una gabbiana che è andata incontro alla maledizione dei mari, una macchia di viscido petrolio.
    Prima di esalare il suo ultimo respiro però è riuscita ad affidare il suo uovo al gatto Zorba e si è fatta promettere che non l’avrebbe mangiato e che avrebbe insegnato al pulcino la nobile arte del volo.
    Zorba farà da mamma adottiva alla piccola gabbiana allo stesso tempo però incontrerà parecchie difficoltà, si sa che per un felino un pulcino può essere un delizioso bocconcino, ma questo gatto è diverso e cercherà in tutti i modi di portare a termine l’impegno preso.
    Si tratta di una storia dolcissima scritta con estrema semplicità.
    La povera Kengah ha perso la vita per colpa del disinteresse dell’uomo verso la natura, ma è riuscita a trovare un gatto d’animo buono che le accudisse la sua piccina.

    Che altro dire?
    È un libro che voglio consigliare a tutti anche se si tratta di una storia per i più piccini.

    Buona lettura!

    “Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro si chiama vento, un altro ancora si chiama sole ed arriva sempre come ricompensa dopo la pioggia.”

    ha scritto il 

  • 5

    Rileggere un libro della propria infanzia da adulti è davvero magnifico, questo è un libro che non puoi scordare ma è stato come leggerlo per la prima volta per le sensazioni che mi ha dato.
    La storia ...continua

    Rileggere un libro della propria infanzia da adulti è davvero magnifico, questo è un libro che non puoi scordare ma è stato come leggerlo per la prima volta per le sensazioni che mi ha dato.
    La storia è semplice ma toccante e ha tanto da insegnare.

    ha scritto il 

  • 5

    La gabbianella...

    Grave mancanza, quella di aver letto solo ora questo piccolo capolavoro… In una manciata di pagine Sepulveda riesce a condensare tutti i valori che contano veramente nell’esistenza umana ed anche ad a ...continua

    Grave mancanza, quella di aver letto solo ora questo piccolo capolavoro… In una manciata di pagine Sepulveda riesce a condensare tutti i valori che contano veramente nell’esistenza umana ed anche ad abbracciare tematiche moderne e molto sentite. Sono cose, per la verità, già dette e descritte in altri piccoli capolavori da altri autori, solo che in questo racconto viene usata la giusta miscela tra seriosità ed ironia che rendono la storia più godibile. Come dire, va bene raccontare le grandi verità sempre nascoste ai nostri occhi da qualcosa di più materiale, ma vale anche la raccomandazione che a prendersi troppo sul serio nel raccontarle si rischia di ottenere il contrario di quello che si vuole…

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per