Storia economica dell'Inghilterra

La formazione della potenza inglese. Dal 1530 al 1780

Voto medio di 14
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Christopher Hill, uno dei maggiori storici del nostro tempo e il più acuto conoscitore del Seicento inglese, ci offre in questo volume un modello delle trasformazioni che hanno reso possibile il passaggio da una società tradizionale, per tanti aspett ...Continua
Ápeiron
Ha scritto il 09/12/09

Completo ed esaustivo, ma richiede una conoscenza di base del periodo.

nasone
Ha scritto il 11/09/09

per essere apprezzato come merita è necessaria una conoscenza più che approfondita degli avvenimenti della storia inglese nel periodo considerato (che io non ho)

Otto Grunf
Ha scritto il 16/02/08

Denso densissimo, cursorio e snello. Molto sbilanciato sul lato economico-sociologico. Intelligente l'autore, privo di pregiudizi. Buono. Tuttavia lettura impegnativa e per niente aneddotica.

  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi