Storia naturale della religione

Di

Editore: Laterza

3.8
(48)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 154 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8842044660 | Isbn-13: 9788842044666 | Data di pubblicazione:  | Edizione 4

Traduttore: Umberto Forti ; Curatore: Paolo Casini

Genere: Storia , Filosofia , Religione & Spiritualità

Ti piace Storia naturale della religione?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 0

    " L'ignoranza è madre della devozione [...] Tutto è ignoto: un enigma, un inesplicabile mistero.Dubbio, incertezza, sospensione del giudizio appaiono l'unico risultato della nostra più accurata indagi ...continua

    " L'ignoranza è madre della devozione [...] Tutto è ignoto: un enigma, un inesplicabile mistero.Dubbio, incertezza, sospensione del giudizio appaiono l'unico risultato della nostra più accurata indagine in proposito. Ma tale è la fragilità della ragione umana, e tale contagio irresistibile delle opinioni, che non è facile tenere fede neppure a questa posizione scettica, se non guardando più lontano e opponendo superstizione a superstizione, in singolar tenzone; intanto, mentre infuria il duello, ripariamoci felicemente nelle regioni della filosofia, oscure ma tranquille."

    ha scritto il 

  • 4

    "E’ forse strano che quando gli errori sono tanto diffusi si trovi qualcuno rigido e dogmatico? E che lo zelo spesso s’accresca in proporzione all’errore?" (p. 56)

    ha scritto il