Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Ti piace Storie di fantasmi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Oltre agli autori elencati, sono presenti nell'antologia racconti di:
Anonimo del 1770, Anonimo del 1800, "B", Clifford Ball, Ann Letitia Barbauld, Sabine Baring Gould, Antonio Bellomi, Hermina Black, Mary Elizabeth Braddon, Laurence John Cahill, Edoardo Calandra, Patrick carleton, Stanton Arthur Coblentz, Luigi Cozzi, Francis Marion Crawford, Elizabeth Crowe, Emma Duffin, Amelia Blandford Edwards, Rex Ernest, Edward Everett Evans, Gans T. Field, Mary Wilkins Freeman, Winifred Galbraith, Elizabeth Gaskell, Arthur Gray, Hazel Heald, Roy Temple House, William Wymark Jacobs, Ronal Kaiser, Amilcare lauria, Harold Lawlor, Gene Lyle, Alfred McLelland, Edith Nesbit, Fitz-James O'Brien, Oliver Onions, Violet Page, Dorothy Quick, Ann Radcliffe, Mariano Rampini, Riccardo Reim, John Fearn Russell, Eleanor Scott, Matthew Phipps Shiel, Arnold Smith, Dermot Chesson Spence, Edmund Gillian Swain, Iginio Tarchetti, Henry Russell Wakefield, Hugh Walpole, Harold Ward, Wallace George West, chandler W. Whipple, Katherine Yates.
A cura di Gianni Pilo e Sebastiano Fusco.
Con il saggio: "Il Fantasma" e con le appendici:
1. Il filosofo e il fantasma
2. Il cacciatore infernale
3. Le machere di cera
4. Dal "Dictionnaire Infernal di Jacques Collin de Plancy
Inoltre filmografia, bibliografia, schede degli autori e prime pubblicazioni.
Ordina per
  • 2

    i racconti, presi singolarmente, sono anche gradevoli, ma è impensabile leggerli tutti di fila senza essere sopraffatti da una noia mortale, anche perchè il finale di ognuno è già svelato dal titolo della raccolta!

    ha scritto il 

  • 3

    Questa raccolta contiene alcuni racconti strepitosi (su tutti cito "Janet la storta", che mi ha fatto rabbrividire e mi ha veramente angosciata, ed "Ognissanti", che ho trovato veramente molto d'atmosfera), ed alcuni veramente poco coinvolgenti.
    Le tre stelline sono dovute al fatto che i ra ...continua

    Questa raccolta contiene alcuni racconti strepitosi (su tutti cito "Janet la storta", che mi ha fatto rabbrividire e mi ha veramente angosciata, ed "Ognissanti", che ho trovato veramente molto d'atmosfera), ed alcuni veramente poco coinvolgenti.
    Le tre stelline sono dovute al fatto che i racconti che mi son piaciuti sono una ventina sui cento totali, mentre i restanti ottanta sono, quasi tutti, abbastanza noiosi e/o inconcludenti.

    ha scritto il 

  • 4

    Un bel libro, una raccolta di racconti nel quale si trovano storie davvero ben scritte alternate ad altre impregnate di stereotipi. Tra quelle da citare: 'La seduta spiritica del signor Tilly', nel quale troviamo una medium che ricorda fortemente la Woopy Goldemberg di Ghost, la dolcissima Pirati ...continua

    Un bel libro, una raccolta di racconti nel quale si trovano storie davvero ben scritte alternate ad altre impregnate di stereotipi. Tra quelle da citare: 'La seduta spiritica del signor Tilly', nel quale troviamo una medium che ricorda fortemente la Woopy Goldemberg di Ghost, la dolcissima Pirati, la tesissima I pirati fantasma, nonchè La statua di cera, che ricorda incredibilmente la stanza 1408 di Stephen King. Degna di nota anche l'originale e ben scritta Caronte, la terrificante L'orrore nel camposanto, la fulminante Il presagio e infine una delle ultime storie, che brilla per le descrizioni che mostrano veramente al lettore ciò che accade: Fantasma di Demone. Non vanno ovviamente dimenticati autori come Poe, Verga e Zola.

    ha scritto il 

  • 0

    Miscellanea con qualche gioiello

    Tra i molti racconti a tema, qualche perla che merita. Un racconto che ho trovato particolarmente interessante è "I Bambini" di Kipling, ma ci sono diversi tra i maggiori scrittori del genere e non, specie anglosassoni.

    ha scritto il 

  • 3

    Librone ricchissimo di racconti su fantasmi e spettri...alcuni denotano ingenuità d'epoche lontane e non intimoriscono più come un tempo...Altri,come "Janet la storta",riescono a suscitare qualche sussulto d'animo.
    Mi appassiona,ma con tutto ciò che si vede oggi,è difficile apprezzare le abi ...continua

    Librone ricchissimo di racconti su fantasmi e spettri...alcuni denotano ingenuità d'epoche lontane e non intimoriscono più come un tempo...Altri,come "Janet la storta",riescono a suscitare qualche sussulto d'animo.
    Mi appassiona,ma con tutto ciò che si vede oggi,è difficile apprezzare le abili tracce di crudezza che gli autori distribuiscono nei loro racconti.

    ha scritto il