Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Storie di streghe, lupi e dragolupi

Di

Editore: Einaudi Ragazzi

4.2
(6)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8879265954 | Isbn-13: 9788879265959 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Ti piace Storie di streghe, lupi e dragolupi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Streghe ed orchi, gnomi e giganti, vecchi saggi e principesse dalla voce di drago. Lupi cattivi come la tradizione impone, ma anche lupi che di essere malvagi proprio non ne vogliono sapere. Questi e tantissimi altri sono i protagonisti di sedici storie, corredate da illustrazioni a tutta pagina. Età di lettura: da 3 anni.
Ordina per
  • 5

    Inconsueti racconti di paura

    L'immagine spaventevole della copertina può dissuadere, ma presto ci si accorge che una raccolta di fiabe così originale e sfaccettata è veramente speciale. Per me è stata una lettura sorprendente ed evocativa. Racconti "di paura" sì, e forse anche "di paure". Alcune terribili e terribilmente bel ...continua

    L'immagine spaventevole della copertina può dissuadere, ma presto ci si accorge che una raccolta di fiabe così originale e sfaccettata è veramente speciale. Per me è stata una lettura sorprendente ed evocativa. Racconti "di paura" sì, e forse anche "di paure". Alcune terribili e terribilmente belle. Un esempio: "Il figlio della strega", la cui mamma lo accompagna nella crescita trasformandosi nel tempo in animali "protettori" diversi, a seconda dell'età e aumentando progressivamente la distanza. Altri racconti trasformano la paura in umorismo, spesso a più livelli di lettura (come la strega Malapatà che fa ridere molto le mie bambine).
    Temi che toccano corde profonde, per cui meglio una prima lettura personale da parte dell'adulto, per fare una scelta ad hoc in base al bimbo che si ha di fronte.
    Autori francesi. Illustrazioni molto belle.

    ha scritto il