Stragi

Quello che Stato e mafia non possono confessare

Voto medio di 2
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Passione, nostalgia, voglia di verità. Con "Stragi, Quello che Stato e mafia non possono confessare", la giornalista Rita Di Giovacchino ci consegna l'inchiesta più aggiornata sulla catena di avvenimenti drammatici che ha accompagnato il violento pas ...Continua
alduccio
Ha scritto il 22/08/15
Quello che stato e mafia non possono confessare
“Da questo saggio, che scorre rapido come un romanzo, affiorano scenari inquietanti sugli eventi omicidiari e stragisti terroristico-eversivi che hanno profondamente segnato la vita democratica del nostro Paese,hanno contribuito a determinare nuovi a...Continua
Stephen Dedalus
Ha scritto il 28/07/15
Tre stelle e mezzo
Di grande interesse il tema. Sarà il terzo o quarto testo che leggo sullo stragismo degli anni '90, e questo non aggiunge granché, è un compendio discreto, con qualche impennata nella qualità ma anche qualche lieve caduta. In generale io credo che se...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi