Streghe, spettri, lupi mannari

L'«arte maledetta» in Europa tra Cinquecento e Seicento

di | Editore: Utet
Voto medio di 7
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il mondo di una strega europea, alla fine del Cinquecento, comprendeva varie cose: la possibilità di trasformarsi in animale, il commercio con spiriti e fantasmi, la possibilità di rovinare i raccolti e provocare malattie. Eppure, se già in quello st ...Continua
RL
Ha scritto il 06/01/10

Ne ho accennato qui:

http://notezetetiche.blogspot.com/2008/08/storia-della-stregoneria-sui-quotidiani.html

Marco MB
Ha scritto il 21/11/09
un libro su come addomesticare la paura

Mostri, donne serpente, lupi mannari, streghe e fantasmi (purtroppo mancano i vampiri!!) come sono nati, come si è evoluta nel corso dei secoli la loro percezione, tutto utilizzando una serie di documenti storici.

Sublime Porta
Ha scritto il 02/12/08

recensione su Il Sole 24 ore giu lug 2008


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi