Nel 1495, in un paesino del Piemonte, nove donne sono condannate perstregoneria. Denunciate all'inquisitore, imprigionate e torturate,confessarono sabba notturni, amplessi demoniaci, profanazioni di croci eostie, banchetti di carne di bambino, malefi ...Continua
zazza
Ha scritto il 18/06/12
strega, fantasma dell'immaginario collettivo
Dall'archivio parrocchiale di due piccoli paesini delle Alpi l'autore tira fuori gli interrogatori di un inquisitore a un gruppo di presunte streghe. Per loro medesima procedura, identiche domande, stesso trattamento e poi la tortura. Perché, dopo av...Continua
Silvanus
Ha scritto il 13/06/12
Titolo ad effetto (direi fuorviante) per un piccolo studio affatto mirato su alcuni processi fine-quattrocenteschi del cuneese. Ottima ricostruzione micro-analitica di «[...] un panorama demoniaco e stregonesco relativamente semplice e scarno», molto...Continua
Brenna ,...
Ha scritto il 18/04/10
Ricostruzione esemplare di un processo alle streghe attraverso cui , in controluce , l'autore riesce ad illustrare i meccanismi perversi sottesi a tale persecuzione ed in cui a ragioni teologiche "alte" si uniscono squallide storie minime...chissà co...Continua
  • 1 mi piace
Anto
Ha scritto il 25/02/08

"...allora voi chi siete?".
"Noi apparteniamo a quelle forze che vogliono costantemente il Bene e costantemente operano il Male".

  • 6 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi