Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Studi newtoniani

Di

Editore: Einaudi

4.7
(7)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 323 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8806054821 | Isbn-13: 9788806054823 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: P. Galluzzi

Disponibile anche come: Altri

Ti piace Studi newtoniani?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ultima opera di Alexandre Koyré, questi Studi newtoniani concludono il ciclo delle ricerche, iniziato con gli Studi galileiani, dedicate alla rivoluzione scientifica del secolo xvii. In questo volume Koyré chiarisce i rapporti di Newton con gli scienziati che l'avevano preceduto e dimostra che in lui la riflessione scientifica non si separa da costanti preoccupazioni filosofiche.
Cosi il commento a un manoscritto inedito, redatto verso il 1670, e riguardante l'equilibrio dei fluidi e dei corpi immersi, prova la superiorità di Newton nei confronti di Descartes sul piano dello stesso linguaggio filosofico. Koyré ricostruisce in questi studi la rete delle relazioni che lega Newton non soltanto a Descartes, ma anche a Copernico, Keplero, Galileo, Gassendi, Hooke, Leibniz, Malebranche e ad altri ancora.
Anche in queste pagine, il lettore avrà modo di apprezzare la precisione e la ricchezza dell'analisi, basata sull'utilizzazione diretta dei testi. Sono le qualità che fanno di questi Studi uno strumento importante per avvicinare in tutte le sue implicazioni il pensiero scientifico e filosofico moderno.

Alexandre Koyré nacque in Russia nel 1892, studiò a Gottinga con Husserl e a Parigi con Bergson, Gilson e Brunschvicg. Insegnò a Parigi alla Ecole Pratique des Hautes Etudes, e durante la seconda guerra mondiale emigrò negli Stati Uniti. Fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 1964, si divise tra l'insegnamento parigino e la ricerca a Princeton. Di lui Einaudi ha pubblicato Studi galileiani e Dal mondo del pressappoco all'universo della precisione.