Stupida puttana

I miei viaggi in Asia da pseudovergine ventenne

Voto medio di 77
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sfacciato e candidamente sincero. È il diario di viaggio in Oriente di una ventenne ebrea, partita con una precisa missione: perdere la verginità. Tra humour osceno ed episodi commoventi, un romanzo di formazione dove la vera meta del viaggio è, ...Continua
Ha scritto il 09/11/10
Questo è un libro che si può fare a meno di leggere, ma che invece decido di consigliare.E' sconcio, anzi, è proprio volgare. A livelli indicibili. E mi ha fatto ridere tanto.Non è alta letteratura, ma è uno di quei libri che su un treno si ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 04/08/10
Non la conoscevo l'autrice e onestamente, dopo aver letto la recensione di Gad Lerner, mi aspettavo qualcosa in più. Parte bene, ma poi si perde. E poi, tutta sta religione, che palle!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/04/10
Consigliata dalla voce di Gad Lerner su Vanity Fair,sono rimasta piacevolmente sorpresa da questo simpatico racconto, in prima persona, su un viaggio di iniziazione sessuale (e non) di una "pseudo-vergine ventenne",a sfondo autobiografico. ...Continua
Ha scritto il 04/10/08
Autoironico e divertentissimo. Complimenti a Iris Bahr.
Ha scritto il 25/08/08
Non si prende il massimo solo perchè è un po' ripetitivo in alcune parti. Non mi ha neanche causato l' "effetto cozza" che mi capita quando non riesco a smettere di leggere un libro. Però questa storia si formazione di una giovane in viaggio in ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi