"Suicide tuesday" è un'espressione inglese che indica la condizione di profonda angoscia che sopravviene dopo un fine settimana all'insegna di droghe e alcool. L'euforia del sabato va scemando: domenica passa nel tentativo di smaltire i postumi, lune ...Continua
Elettra
Ha scritto il 23/05/15
Tre storie qualunque in cui si ritrovano facilmente piccoli pezzi della propria e al contempo tre vite particolarissime. Tre famiglie diverse e a loro modo inconsapevoli e assenti dalle vite dei protagonisti: padri troppo silenziosi o prigionieri di...Continua
Tatiana Bashment-ta
Ha scritto il 13/10/13

Metafore e similitudini a gogò. Troppe.
Le storie sono carine, ma nel complesso il romanzo è troppo pomposo.

Giovanni Caporale
Ha scritto il 07/10/13
è un romanzo come dovrebbe essere: un pezzo unico. Non cede alle mode, da caparbio calabrese si disinteressa degli americanizzati, degli eterni adolescenti dei romanzi di formazione, nemmeno cede alla facile tentazione di sentimentalismi e scene di...Continua
Steficek
Ha scritto il 13/09/13
Manca la scintilla
Il titolo del libro, e soprattutto il suo significato, e' forse la cosa che più mi è piaciuta di questo romanzo: il martedì si è talmente depressi (dopo un week end di follie e il down del lunedì) che ci si lascerebbe morire. Ho pensato che fosse un...Continua
Lale
Ha scritto il 05/04/13
Tre persone apparentemente lontane e diverse.Tre giorni nella loro vita.Tre esistenze che improvvisamente si scoprono e si rivelano attraverso l'obiettivo di una macchina fotografica. E il martedì da suicidio diventa un'epifania. ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi