Suite francese

Voto medio di 4274
| 864 contributi totali di cui 705 recensioni , 156 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
Introduzione di Maria Nadotti Traduzione di Fausta Cataldi Villari Edizione integrale Suite francese, ultimo capolavoro di Irène Némirovsky, rimasto incompiuto, fu pubblicato in Francia solo nel 2004 e ha permesso al grande pubblico ...
+Maria+
Ha scritto il 15/02/18
...delusa =(
Avevo grandi aspettative....il film era stato spettacolare e il libro ho immaginato lo fosse ancora di più! Sono rimasta delusissima......la storia d'amore tanto profetizzata si risolve in meno di 200 pagine nel nulla più totale....insomma, l'autrice...Continua
Cristina -...
Ha scritto il 13/02/18
Suite francese è un romanzo che dà voce alle mille contraddizioni generate dalla guerra e dall'occupazione, mettendo in scena personaggi che antepongono l'interesse economico e stantii ideali classisti alla salvezza e alla libertà delle persone e le...Continua
  • 1 mi piace
Angebet
Ha scritto il 07/02/18
Ingredienti: la fuga di alcune famiglie parigine dall’invasione tedesca nel 1940, la convivenza problematica nelle campagne tra contadini e invasori, tanti diversi protagonisti combattuti tra solidarietà ed egoismo, collaborazionismo e partigianeria,...Continua
Francy
Ha scritto il 07/01/18
Non lo so. Ho iniziato a leggere questo libro dopo aver visto il film ( si si, lo so cosa state pensando: SACRILEGIO!) e letto un paio di recensioni che lo salutavano come il libro del secolo. La prima parte è molto descrittiva, estesa paragonabile a...Continua
  • 1 mi piace
venicelalla
Ha scritto il 22/11/17
Un libro molto intenso. La prima parte è strutturata a quadri, con protagonisti diversi che si incrociano tra un quadro e l'altro. La seconda è molto più semplice da seguire, più narrata. La storia, i personaggi, le debolezze umane, tutto è molto ben...Continua

Octoberswaiting
Ha scritto il May 30, 2017, 16:09
" Non possiamo farci niente no? Che cosa possiamo fare? Tutte le lacrime del mondo non cambieranno la cosa di una virgola. Ci saranno giorni migliori. Dobbiamo vivere per poterli vedere, dobbiamo soprattutto vivere ... sopportare. " ✨
TheHungryBookworm
Ha scritto il May 25, 2017, 21:46
Le creature passionali sono semplici. Lei lo odia, punto e basta. Beati quelli che possono amare e odiare davvero, senza tante storie, senza sfumature, senza incertezze.
Pag. 245
  • 1 mi piace
TheHungryBookworm
Ha scritto il May 06, 2017, 23:08
< < ...e però non sei addolorato, addolorato nell'intimo voglio dire! mi sbaglio?>>. < < No>>. < < Ma allora, cos'è che ti conforta?>>. < < La certezza della mia libertà interiore, (...) questo bene prezioso, inalterabile, e che dipende solo da me p...Continua
Pag. 175
GJ.
Ha scritto il Apr 18, 2017, 17:48
Come si sarebbero lasciati? Fra loro c’era tutto un mondo di sfumature ambigue, inespresse, qualcosa di fragile come un cristallo prezioso che una parola sarebbe bastata a spezzare.
GJ.
Ha scritto il Apr 18, 2017, 17:48
Tra di loro vi era un mondo di sfumature inquiete, inespresse, qualcosa di fragile come un prezioso cristallo che una parola sarebbe bastata a spezzare. Lui forse ne era consapevole, si fermò infatti con lei solamente per un breve momento. Si tolse i...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Chiara
Ha scritto il Mar 25, 2017, 17:10
Beato oblio... Fino a sera, niente, il lento passare delle ore, una presenza umana, un vino leggero e profumato, la musica, lunghi silenzi, la felicità...
Pag. 274
Chiara
Ha scritto il Mar 25, 2017, 17:09
E Lucile pensava: "Individuo o collettività?... Dio mio, questa non è una cosa nuova, non hanno inventato niente. I nostri due milioni di morti, durante l'altra guerra, sono stati sacrificati anche loro allo "spirito dell'alveare"! Loro sono morti......Continua
Pag. 271

Marvivio
Ha scritto il Jan 04, 2015, 15:56
"Generale"
Autore: Francesco De Gregori

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi