Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto

Di

Editore: CDE

3.5
(5569)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 204 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Chi semplificata , Turco

Isbn-10: A000038960 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Rita Desti

Genere: Fiction & Literature , Philosophy , Religion & Spirituality

Ti piace Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Frasi dal libro

    “Mi sono seduta e ho pianto. Narra la leggenda che tutto ciò che cade nell’acqua di questo fiume, le foglie, gli insetti, le piume degli uccelli, si trasforma nelle pietre del suo letto. Ah, se solo potessi strapparmi il cuore dal petto e lanciarlo nella corrente, allora non ci sarebbero più dolo ...continua

    “Mi sono seduta e ho pianto. Narra la leggenda che tutto ciò che cade nell’acqua di questo fiume, le foglie, gli insetti, le piume degli uccelli, si trasforma nelle pietre del suo letto. Ah, se solo potessi strapparmi il cuore dal petto e lanciarlo nella corrente, allora non ci sarebbero più dolore né nostalgia né ricordi.”

    http://frasiarzianti.wordpress.com/2014/10/01/sulla-sponda-del-fiume-piedra-mi-sono-seduta-e-ho-pianto-p-coelho/

    ha scritto il 

  • 2

    Anzi finito?

    L'ho comprato da euroclub anni fa. Sicuramente l'ho iniziato ma dovevo capire già anni luce fa che io e questo autore non siamo proprio compatibili. Ho riprovato solo con Undici minuti, che ho mollato. Sarò una lettrice di cattivo gusto? Non penso.

    ha scritto il 

  • 0

    Non valuto questo libro non perchè lo abbia apprezzato o non lo abbia fatto, ma semplicemente perchè l'ho apprezzato oggi. Non sarebbe stato lo stesso fino a qualche tempo fa.
    E' stato il libro giusto al momento giusto e ho tratto conforto e tranquillità da questa lettura nonostante, in fin dei c ...continua

    Non valuto questo libro non perchè lo abbia apprezzato o non lo abbia fatto, ma semplicemente perchè l'ho apprezzato oggi. Non sarebbe stato lo stesso fino a qualche tempo fa. E' stato il libro giusto al momento giusto e ho tratto conforto e tranquillità da questa lettura nonostante, in fin dei conti, non sia altro che una storia "d'amore" e fede e morale e altre banalità, intrecciati in modo più o meno originale tra loro, il tutto condito con uno stile fin troppo semplice e scorrevole, almeno per i miei gusti. Eppure sono riuscita ad apprezzarlo, oggi.

    ha scritto il 

  • 3

    Con questo autore ho un rapporto di odio-amore. Lo apprezzo per quello che scrive, ma allo stesso mi danno fastidio certi suoi pensieri. Continuerò a leggere i suoi libri per cercare un giudizio meno vago di questo che ho ora.

    ha scritto il 

Ordina per