Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sulle punte

Di

Editore: Corbaccio

4.1
(34)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 367 | Formato: Altri

Isbn-10: 8879726722 | Isbn-13: 9788879726726 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Pignatti

Genere: Fiction & Literature , History

Ti piace Sulle punte?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Già molto tempo prima di nascere, Dominika apparve in sogno a sua madre, cosìquando arrivò veramente fu accolta con grandi aspettative e molto affetto. Ma,figlia di dissidenti legati alla fallita rivolta della Primavera di Praga,Dominika ha avuto una vita tutt'altro che rosea. Sua madre è stata diseredatadai genitori, appartenenti all'élite del Partito. Suo padre, un inventore,costretto per motivi politici a fare il tassista. Alla periferia di Praga, travicini, spie, simpatiche "nonnine", e i tipici pregiudizi di provincia,Dominika impara ad andare dritta per la sua strada, circondata da una famigliaaffettuosa, orgogliosa e, in fondo, buffa.
Ordina per
  • 4

    Un libro che è stato una sorpresa! Scovato per caso a pochi euro su una bancarella, mi ha colpito la copertina. L'ho iniziato a leggere senza troppe pretese e mi ha appassionato fin da subito: narra ...continua

    Un libro che è stato una sorpresa! Scovato per caso a pochi euro su una bancarella, mi ha colpito la copertina. L'ho iniziato a leggere senza troppe pretese e mi ha appassionato fin da subito: narra le vicende di una bambina nelle difficili condizioni della Praga degli anni settanta/ottanta. E' l'autobiografia dell'autrice. Peccato solo che il racconto si interrompi quando Dominika non è ancora cresciuta, sarebbe interessante sapere anche quello che è successo dopo.

    ha scritto il 

  • 4

    Tra babà al cognac e cannoli.

    Da divorare se amate le torte, la genuinità dei bimbi, le luci e le ombre della periferia di un'indimenticabile Praga anni '70.

    ha scritto il 

  • 5

    L'infanzia di una mia quasi coetanea vissuta in un clima (il regime a Praga) che la rende distantissima.
    Attraverso i suoi occhi di bimba viviamo il suo amore per la danza, ma anche la difficoltà di ...continua

    L'infanzia di una mia quasi coetanea vissuta in un clima (il regime a Praga) che la rende distantissima.
    Attraverso i suoi occhi di bimba viviamo il suo amore per la danza, ma anche la difficoltà di rapportarsi agli altri e soprattutto un pezzo di storia rossa.
    Bello davvero, spero ci sia un seguito.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    interessantisima autobiografia del periodo dell'infanzia in un praga degli anni 70 (sotto il regime sovieteico) cupa, pericolosa , ma anche vivace e sorprendente!

    ha scritto il 

  • 2

    Ogni tanto avverto la sensazione di "non comprare" quel libro e invece mi lascio tentare.
    Volevo il balletto, le difficoltà di chi desidera realizzare i suoi propri vivendo negli anni settanta in ...continua

    Ogni tanto avverto la sensazione di "non comprare" quel libro e invece mi lascio tentare.
    Volevo il balletto, le difficoltà di chi desidera realizzare i suoi propri vivendo negli anni settanta in Cecoslovacchia, sotto il potere russo!
    Invece mi sono ritrovata a vivere le fasi di vita di questa bambina che un giorno diventerà ballerina ma questo ci è dato di sapere alla fine del libro; sappiamo che lei e la sua famiglia ce la faranno ma....a noi immaginarlo. Anche la scrittura, sebbene semplice e chiara, non è arrivata a me per altre vie; se non è il libro che mi aspettavo, che almeno si presenti sotto un altra luce in grado di stupirmi; invece non è andata così!!
    E' anche questo il bello dei libri.

    ha scritto il 

  • 5

    questo libro è stato una rivelazione...mi è stato regalato e mi ha appassionata subito la storia di questa ballerina che vive in un lasso di tempo non troppo facile, ma in realtà riesce a trovare ...continua

    questo libro è stato una rivelazione...mi è stato regalato e mi ha appassionata subito la storia di questa ballerina che vive in un lasso di tempo non troppo facile, ma in realtà riesce a trovare la grinta e la voglia di andare avanti.

    ha scritto il 

  • 4

    Mi aspettavo parlasse un po' di più di balletto, di danza classica...invece è qualcosa di marginale. Ma è comunque 1 libro piacevole. Quello che + mi è piaciuto è la descrizione delle 3 ...continua

    Mi aspettavo parlasse un po' di più di balletto, di danza classica...invece è qualcosa di marginale. Ma è comunque 1 libro piacevole. Quello che + mi è piaciuto è la descrizione delle 3 vecchiette (nonne "acquisite" della protagonista)...xchè mi ha dato 1 senso di calore, e mi ha ricordato la passione che metteva mia nonna nel curarmi, e che ancora mette adesso con la sua prima pronipote.

    ha scritto il