Sulle tracce di Heinrich Schliemann

La vita del discusso archeologo che nella seconda metà dell'Ottocento scoprì gli antichi tesori di Troia e Micene, ricostruita in base alle sue note autobiografiche, lettere e relazioni degli scavi.

di | Editore: Garzanti
Voto medio di 1
| 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Con gli scavi compiuti a Troia e a Micene, a Orcomeno e a Tirinto, Heinrich Schliemann, un dilettante, un self-made man milionario ritiratosi in età matura dal mondo degli affari, apre, nella seconda metà dell'Ottocento, "un mondo nuovo all'archeolog ...Continua
- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi