Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Summer and the city

Di

3.5
(126)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 406 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Francese , Tedesco

Isbn-10: 8856605082 | Isbn-13: 9788856605082 | Data di pubblicazione: 

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace Summer and the city?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Summer and the City

    E' il seguito del libro Il diario di Carrie. Come il primo libro è una lettura leggera, scorrevole, carina. Spero esca il seguito!Consigliata! Voto: 3 stelline

    ha scritto il 

  • 1

    Diffidate del titolo e dimenticate Sex and the City

    Lento, non succede niente, quel poco che succede non è interessante, né divertente. Il personaggio di Carrie è una lagna, è irriconoscibile, antipatica...le amanti dell'ironia di sex and the city lascino perdere questo libro perché non c'entra niente. Al massimo è una lettura per adolescenti

    ha scritto il 

  • 4

    La storia racconta della prima estate di una giovane Carrie che arriva a New York per la prima volta. Per gli appassionati della serie di sex and the city credo sia una lettura da fare, racconta di come il destino ha fatto incontrare Carrie e le altre ragazze e di come è nata la loro amicizia. Il ...continua

    La storia racconta della prima estate di una giovane Carrie che arriva a New York per la prima volta. Per gli appassionati della serie di sex and the city credo sia una lettura da fare, racconta di come il destino ha fatto incontrare Carrie e le altre ragazze e di come è nata la loro amicizia. Il libro scorre che è un piacere, è simpatico e fa sorridere l'ingenuità di Carrie in confronto alla maturità che la contraddistingue nella serie tv. Ci sono alcuni dettagli che però sembrano non coincidere con le caratteristiche dei personaggi della serie, come il fatto che Carrie adora cucinare e lo fa anche discretamente bene, o come sia possibile che Miranda finisca a fare l'avvocato mentre qui invece di studiare legge distribuisce volantini per la propaganda femminista! Samantha dà sempre delle grandi soddisfazioni e da come è raccontata qui, si capisce quali siano state le motivazioni che poi la porteranno a diventare così cinica nei confronti dei rapporti stabili!

    ha scritto il 

  • 1

    Mai letto un libro peggiore

    dai tempi in cui, ignara, mi apprestai a leggere uno dei grandi successi di Federico Moccia (di cui non ricordo nemmeno il titolo, tanto mi piacque). "Sex and the City" non l'ho ancora letto, ma sono un'amante dell'omonima serie televisiva, che vede le protagoniste affrontare dialoghi brillanti s ...continua

    dai tempi in cui, ignara, mi apprestai a leggere uno dei grandi successi di Federico Moccia (di cui non ricordo nemmeno il titolo, tanto mi piacque). "Sex and the City" non l'ho ancora letto, ma sono un'amante dell'omonima serie televisiva, che vede le protagoniste affrontare dialoghi brillanti sul sesso e le relazioni senza peli sulla lingua. Riguardo questa sorta di prequel del libro da cui la serie avrebbe preso ispirazione dico: quali dialoghi brillanti??? Se, a detta di molti, la serie televisiva è diretta ad un pubblico di casalinghe sessualmente frustrate, "Summer and the City" sembra scritto per quel pubblico di adolescenti piagnucolose (parimenti frustrate) che sta conquistando il mondo imponendo a tutto il mercato culturale (???) i suoi gusti e le sue preferenze (soprattutto, ahimé, in campo musicale).

    ha scritto il 

  • 1

    Conservate lo scontrino

    Scoprire qualcosa in piu' su Carrie Bradshaw mi era sembrata un'idea allettante... il libro si legge velocemente come una qualsiasi rivista acquistata in edicola , con la differenza che costa dieci volte di piu' ... se proprio non riuscite a resistere a comprarlo, quando andata alla cassa a paga ...continua

    Scoprire qualcosa in piu' su Carrie Bradshaw mi era sembrata un'idea allettante... il libro si legge velocemente come una qualsiasi rivista acquistata in edicola , con la differenza che costa dieci volte di piu' ... se proprio non riuscite a resistere a comprarlo, quando andata alla cassa a pagarlo fatevi fare la confezione regalo e conservate lo scontrino ... mi ringrazierete

    ha scritto il 

  • 4

    Mi è piaciuto!

    Pensavo fosse una lettura meno frizzante, invece è stata una piacevole sorpresa. Mi ha stupita, e se non avessi avuto un sacco di faccende da sbrigare l'avrei finito in una giornata!

    ha scritto il 

  • 4

    Segunda parte de los diarios de carrie

    Una lectura muy fresca que cuenta las primeras vivencias de carrie en nueva york y como conocio al resto de las chicas de sexo en nueva york.Indispensable para los fans de esta maravillosa serie

    ha scritto il 

  • 3

    Carrie Bradshaw ha 17 ed è a New York! Qui inizierà la sua amicizia con Samantha e Miranda e insieme, tra feste mondane, delusioni d'amore e nuove amicizie morderanno la Grande Mela...


    Summer & The City racconta il periodo in cui una giovane Carrie Bradshaw approda a New York e inizia que ...continua

    Carrie Bradshaw ha 17 ed è a New York! Qui inizierà la sua amicizia con Samantha e Miranda e insieme, tra feste mondane, delusioni d'amore e nuove amicizie morderanno la Grande Mela...

    Summer & The City racconta il periodo in cui una giovane Carrie Bradshaw approda a New York e inizia quella fantastica avventura che ha dato poi vita a Sex&The City, da cui è stata tratta l'omonima serie Tv.
    Un romanzo divertente, per nulla impegnativo e che porta il lettore nel pieno della vita newyorchese, con le sue feste mondane, l'ipocrisia e il desiderio di molto giovani di poter diventare famosi e far carriera.
    La storia è narrata in prima persona da una giovane Carrie, che qui appare spesso egocentrica, piena di pregiudizi e spesso anche molto ingenua. Per i fan della serie questo è come una macchina del tempo che li riporta agli anni 80, quando tutto è ancora un divenire e si scopre come inizia l'amicizia tra Carrie, Miranda e Samantha...
    Un viaggio nella vita della protagonista, che nella sua estate nella Grande Mela imparerà ad affrontare i vari aspetti della vita, imparerà a conoscere gli uomini e si avvicinerà al sesso. Partita ancora ragazzina dalla sua cittadina di provincia Carrie pagina dopo pagina imparerà nuove lezioni che la porteranno a crescere e ad evolversi.
    Protagonista incontrastata è Carrie, intorno a lei ruota tutta la storia e i molti, forse troppi, personaggi presentati durante la narrazione sono appena accennati, ombre che passano intorno a Carrie, "soggiornano" nella sua vita e nonostante abbiano un loro ruolo nella crescita personale della protagonista non vengono mai approfonditi. Le figure di Samantha e Miranda, che in futuro diverranno comprotagoniste nella vita di Carrie, sono qui come delle comparse, che fanno capolino nella storia e si ritagliano un po' di spazio ma restano sempre nell'ombra di Carrie.
    Lo stile è semplice, privo di paroloni, diretto e con il linguaggio gioviale rende la lettura scorrevole, non eccessivamente noiosa e nel complesso piacevole.
    Per i numerosi fans di Sex&The City e am anti dell avventure di Carrie questo è sicuramente un libro che non può assolutamente mancare nella propria libreria.

    http://ilcoloredeilibri.blogspot.com/

    ha scritto il