Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Sundiver

(The Uplift Saga, Book 1)

By

Publisher: Spectra

3.7
(81)

Language:English | Number of Pages: 368 | Format: Mass Market Paperback | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 0553269828 | Isbn-13: 9780553269826 | Publish date:  | Edition Reissue

Also available as: School & Library Binding , Paperback , Others , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Do you like Sundiver ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
No species has ever reached for the stars without the guidance of a patron--except perhaps mankind. Did some mysterious race begin the uplift of humanity aeons ago? Circling the sun, under the caverns of Mercury, Expedition Sundiver prepares for the most momentous voyage in history--a journey into the boiling inferno of the sun.
Sorting by
  • 3

    Inizio del ciclo Uplift

    L'idea di base di Brin è fenomenale e non sto ad elencare le implicazioni sociali della possibile esistenza dell'Uplift.
    Il primo romanzo della serie, come anche sottolineato dallo stesso autore, è pi ...continue

    L'idea di base di Brin è fenomenale e non sto ad elencare le implicazioni sociali della possibile esistenza dell'Uplift.
    Il primo romanzo della serie, come anche sottolineato dallo stesso autore, è più una prova generale che un vero e proprio prodotto finito. Infatti la vicenda è molto allungata nella prima parte, confusa e un pò stravagante nel centro, spassosissima nel pre-finale.
    Se nel titolo fosse "Sherlock Holmes e la spedizione Sundiver" credo che non sarebbe cambiato il senso totale della storia. Un giallo "scopri l'assassino" che nel finale si condensa in una pista di lancio per i prossimi capitoli della saga.
    Alla fine il malloppo risulta un pò prolisso in alcune parti ma non ci si annoia facilmente.
    Il peso degli anni si sente su alcune scelte tecnologiche che ad una lettura attuale stridono con il contesto iper-tecnologico del romanzo.
    Ultimo appunto: ma il Kanten Fagin non fa un pò sorridere anche voi?

    said on 

  • 4

    Il ciclo dell'evoluzione delle razze

    Buon romanzo, un po' inverosimile dal punto di vista della successione degli avvenimenti, soprattutto nel risolversi dei momenti topici, ma interessante per l'idea generale di un universo popolato da ...continue

    Buon romanzo, un po' inverosimile dal punto di vista della successione degli avvenimenti, soprattutto nel risolversi dei momenti topici, ma interessante per l'idea generale di un universo popolato da un'infinità di razze in evoluzione e in declino, tra le quali quella terrestre è l'ultima arrivata. O no?

    said on 

  • 3

    Con questo romanzo Brin inizia disegnare il suo ampio affresco futuro del ciclo dell'Elevazione (Uplift), con una galassia popolata di alieni di ogni genere, e con l'interessante idea delle "razze pat ...continue

    Con questo romanzo Brin inizia disegnare il suo ampio affresco futuro del ciclo dell'Elevazione (Uplift), con una galassia popolata di alieni di ogni genere, e con l'interessante idea delle "razze patrone" che hanno contribuito ad "elevare" le altre razze.
    La trama comincia in modo interessante, ma si trasforma in una specie di giallo fino a metà romanzo, per poi proseguire nuovamente ed arrivare a vicende un po' deludenti e scientificamente improbabili.

    said on