Superba è la notte

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 208
| 33 contributi totali di cui 27 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«L'ansia, l'amore, i confini sbarrati della reclusione e lo slancio vitale della resurrezione sono i temi che si inseguono lungo l'intero arco produttivo di Alda Merini», scrive Ambrogio Borsani nella sua introduzione alle liriche, composte fra il '9 ...Continua
Ha scritto il 17/07/17
Un domani passato ..
Non avessi sperato in te e nel fatto che non sei un poeta di solo amore tu che continui a dirmi che verrai domani e non capisci che per me il domani è già passato. Passi di: Alda Merini. “Superba è la notte”. iBooks.
  • 9 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 20/04/16
C’era una fontana che dava albe
ed ero io.
Al mattino appena svegliata
avevo vento di fuoco
e cercavo di capire da che parte
volasse la poesia.
Adesso ahimè tutti vogliono
strapparmi la veste,
ahimè come ero felice
...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 15/06/14
"..quando cadono gli ultimi spaventi e l'anima si getta all'avventura"
Ha scritto il 22/12/13
Musicalità e aritmie
Passaggi folgoranti, taluni colpi di genio che improvvisamente cedono il passo a cadute e attorcigliamenti. La scelta di certi termini, il ritmo disordinato (cifra distintiva?) o la costruzione stessa di alcuni versi fanno crollare un intero componim ...Continua
  • 10 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 23/08/12
il titolo è già l'inizio di un sogno.
  • 2 mi piace

Ha scritto il Sep 03, 2016, 09:53
Divorami col tuo canto le spalle come se fossi una lontana collina che vive solitaria in mezzo a mille montagne
Ha scritto il Sep 03, 2016, 09:52
Lanterne sono i miei occhi e tu il fiato che le appanna
Ha scritto il Sep 03, 2016, 09:52
Portentosa è la vita se si avanza come una vela a sommo di misura
Ha scritto il Sep 03, 2016, 09:51
La cosa più superba è la notte quando cadono gli ultimi spaventi e l'anima si getta all'avventura
Ha scritto il Jun 20, 2012, 10:35
Non mettetemi accanto alle donne
che amano il loro pianto
più ancora dei loro figli
e che dei tradimenti maritali
hanno fatto un vessillo di guerra,
alle donne che incendiano le pareti
degli altri
con il loro lunghi lament
...Continua
Pag. 62

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi