Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Supergulp!

Ebbene sì, maledetto Carter!

Di

Editore: Magazzini Salani

4.0
(25)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 143 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8873668992 | Isbn-13: 9788873668992 | Data di pubblicazione: 

Curatore: Giancarlo Governi

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Supergulp!?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Antologia della mitica trasmissione televisiva di Guido De Maria e Giancarlo Governi. Con DVD.
Ordina per
  • 4

    in realtà ho fatto la collezione quasi integrale dei 16 DVD usciti settimanalmente in questi mesi (mi mancano solo i primi 2...)....
    che dire, inevitabili le amare sorprese (per es. Thor è davvero una visione insostenibile, verboso, incoerente, roboante, inutile, e anche l'ultimo Alan Ford a ...continua

    in realtà ho fatto la collezione quasi integrale dei 16 DVD usciti settimanalmente in questi mesi (mi mancano solo i primi 2...)....
    che dire, inevitabili le amare sorprese (per es. Thor è davvero una visione insostenibile, verboso, incoerente, roboante, inutile, e anche l'ultimo Alan Ford animato, enormemente inferiore alla versione a fumetti in tv non animata) ma soprattutto provare un nuovo stupore: quanto sono belli i fumetti letti da doppiatori di bravura incredibile, come L'uomo mascherato, o Mandrake, o Marzolino Tarantola che proprio non ricordavo? e le sigle, vogliamo parlarne di quei piccoli capolavori di ironia tra jazz, ritmi latini, folk.
    i fumetti con ambizioni artistiche (La secchia rapita, ad es.) e il capolavoro di Bozzetto, il signor Rossi....e poi gli speciali, anche se un po' sceneggiati, sul disegno, sulla redazione, su come si creano i fumetti a puntate e quelli animati. delle gemme che hanno ancora molto da dire.
    si respira la creatività di quegli anni, dal sapore così rustico e da cooperativa, e così slegata da fini immediatamente commerciali che dovrebbe far riflettere.
    forse le nuove generazioni non apprezzeranno, ma qualcuno sono convinto di sì. basta provare. evitando Thor, naturalmente....

    ha scritto il 

  • 4

    Quanti ricordi sono riaffiorati alla visione del DVD.
    Ma anche la conferma che Bonvi, con il suo humor anarchico e dissacrante ed il suo tratto inconfondibile è ancora attualissimo.

    ha scritto il 

  • 3

    Sente il peso del tempo

    Comprato per ragioni puramente "nostalgiche", il DVD è in pratica una puntata dei mitici Fumetti in TV e un breve "making of" d'epoca.
    Mi ha un po' deluso: risente molto dell'età (...mia e della trasmissione).

    Di solito acquisto un DVD basandomi sul probabile desiderio di vole ...continua

    Comprato per ragioni puramente "nostalgiche", il DVD è in pratica una puntata dei mitici Fumetti in TV e un breve "making of" d'epoca.
    Mi ha un po' deluso: risente molto dell'età (...mia e della trasmissione).

    Di solito acquisto un DVD basandomi sul probabile desiderio di volerlo rivedere più volte, sul lungo termine. Ma visti i 60 minuti di questo video ho avuto solo il desiderio di passarlo a qualche amico ugualmente "nostalgico". Altrimenti rimarrà a prendere polvere sulla libreria.

    Probabilmente non vale il prezzo, abbastanza elevato, anche tenendo conto che il librettino non è particolarmente interessante.

    ha scritto il 

  • 4

    prendete il libretto accoppiatoci solo per avere l'iva alla percentuale libresca e buttatelo nel cesso.
    prendete il dvd e non stancatevi di guardarlo e riguardarlo. il capitolo dove Bonvi spiega cme faceva a disegnare Nick Carter è un gioiellino: sempre con la sigaretta in bocca. Lo vedremmo ...continua

    prendete il libretto accoppiatoci solo per avere l'iva alla percentuale libresca e buttatelo nel cesso.
    prendete il dvd e non stancatevi di guardarlo e riguardarlo. il capitolo dove Bonvi spiega cme faceva a disegnare Nick Carter è un gioiellino: sempre con la sigaretta in bocca. Lo vedremmo mai adesso su una qualsiasi rete nazionale?

    ha scritto il